Home Municipi Municipio IX

La storia del Municipio IX attraverso il ‘secolo breve’

SHARE
romasparita 16255

Il Progetto ‘Case della Memoria’ per preservare il passato e le testimonianze dei territori

IL PROGETTO – Il Municipio IX punta sulla memoria dei suoi quartieri e lo fa attraverso la collaborazione tra scuole e centri anziani. Ad annunciare il progetto ‘Case della Memoria’ è il presidente del Municipio di via Silone, Andrea Santoro: “Il Municipio IX ha istituito nei 10 Centri Anziani del territorio le “Case della Memoria” dove attraverso l’incontro fra generazioni, possano essere mantenuti vivi i ricordi del più recente passato e ricostruita la storia di Spinaceto, Laurentino, Falcognana, Vitinia, Tor de’ Cenci, Colle di Mezzo, Giuliano Dalmata, Decima, Trigoria e Cecchignola”. Lo scopo del progetto è quello di recuperare la memoria storica dei territori per non disperdere le tradizioni e “valorizzare il patrimonio di documenti e degli oggetti che i cittadini hanno custodito come testimonianza dei tempi”. 

TRA SCUOLE E CENTRI ANZIANI – Il progetto, oltre a coinvolgere i centri anziani, si rivolge a insegnanti, studenti e cittadini, prevedendo un concorso per le scuole, conferenze dedicate alla scrittura autobiografica e la pubblicazione di un libro in cui saranno raccolte tutte le storie di vita. “Così – ha spiegato Santoro – nelle 10 Case della Memoria saranno realizzati ‘laboratori di narrazione’ dove i più giovani, nel ruolo di reporter della memoria, potranno raccogliere le testimonianze degli anziani e organizzare gli archivi con i documenti da destinare alla libera consultazione. In questi spazi saranno poi organizzate periodicamente mostre fotografiche, incontri con testimoni, storici locali e letture”.

IL SECOLO BREVE – Molta parte dell’urbanizzazione del Municipio IX proviene direttamente dagli eventi storici che hanno caratterizzato il ‘900 nel nostro Paese. Sul ‘secolo breve’ il Presidente Santoro ha poi aggiunto: “Si è caratterizzato per i progressi della tecnologia, è stato attraversato dalle 2 guerre mondiali e ha vissuto la stagione del boom economico e del benessere con le conseguenti migrazioni dalla campagna verso la città facendo nascere tanti quartieri nel Municipio IX. Ricostruire e raccontare la storia dei nostri quartieri – conclude – vuol dire anche prendersene cura perché ogni strada racconta la storia della sua comunità”.

LeMa

(Foto Romasparita.eu – Via Laurentina)