Home Municipi Municipio IX

Via Laurentina: la nuova segnaletica e lo sgomento dei residenti

Niente più svolta da via Cippico o Sommozzatori, nel rifare la segnaletica verticale spuntano le linee continue

SHARE
Foto di Alessandro Sandorfi

LAURENTINA – La notizia arriva direttamente dai cittadini dell’Associazione Gentes, del quartiere Giuliano Dalmata, allarmati dalle modifiche alla viabilità di via Laurentina realizzate con il rifacimento della segnaletica orizzontale nel tratto tra via dei Sommozzatori e via Cippico. Nella giornata di sabato, dopo la fine dei lavori di asfaltatura della strada, è stata dipinta la segnaletica orizzontale ma agli incroci con via Cippico e Sommozzatori, le line sono state tirate dritte senza interruzioni, non permettendo più il passaggio delle autovetture e costringendo i cittadini a lunghe deviazioni.

LA NOTA – Questa la nota diffusa dall’associazione che molti cittadini in queste ore stanno inviando a tutte le istituzioni coinvolte in questi lavori a partire dal Municipio IX fino al Campidoglio.

Nei lavori di adeguamento della strada per l’avvio del servizio filobus sulla Laurentina, ci siamo accorti con sconcerto che la segnaletica orizzontale realizzata agli incroci della Laurentina con via Cippico e Via Sommozzatori preclude percorsi indispensabili per la vita del quartiere! 
In pratica provenendo dal centro non sarà più possibile entrare in entrambe le strade e inoltre, uscendo da via Cippico non si potrà svoltare a sinistra verso Cecchignola o Umanesimo.
Ciò costringerà gli abitanti di tutto il quartiere Giuliano Dalmata, nonché gli utenti del Liceo Aristotele e della scuola elementare Tosi e tutti i clienti degli esercizi commerciali a lunghi e disagevoli percorsi attraverso le strette vie residenziali del Quartiere stesso, oppure ad intasare ulteriormente la Via Laurentina facendo assurde conversioni a U all’unico varco rimasto aperto a Via Artificieri.
Si può sapere che male abbiamo fatto per meritare certe iniziative messe in atto in spregio del più elementare rispetto delle vere esigenze dei cittadini?
La segnaletica orizzontale realizzata è pertanto sbagliata e va immediatamente modificata come era prima, sperando che ulteriori idee estemporanee vengano evitate”.

IL CORRIDOIO – Intanto la scorsa settimana si è aperto un nuovo capitolo della lunga vicenda del Corridoio della Mobilità di via Laurentina, con il Municipio IX che compattamente ha votato contro l’ipotesi di realizzare una preferenziale (anche se parziale e legata solo agli incroci semaforici) nell’ultimo tratto tra Umanesimo e la stazione Laurentina.

Leonardo Mancini

Continuate ad inviarci le vostre segnalazioni a lettori@urloweb.com

La segnaletica dell’area prima degli ultimi interventi


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353