Home Municipi Municipio IX

Luneur Park: il 27 ottobre riapre il Lunapark della Capitale

SHARE
Luneur 137

Dopo otto anni di chiusura riaprono i cancelli 

È la newsletter di Luneur Park a dare la notizia: dopo otto anni di chiusura il Lunapark di Roma riaprirà il 27 ottobre prossimo. Sei storiche attrazioni totalmente rinnovate alle quali si aggiungono altre nuove giostre. Luna, la Civetta che da 30 anni sovrasta la Casa Magica, diventa l’icona del nuovo Luneur e parte integrante dell’esperienza all’interno del parco.

Si parte il 27 ottobre con la speranza di entrare nel Guinness World Records con il ‘Prato delle Girandole’ più grande del mondo. Saranno i bambini, ospiti d’onore dell’apertura, a creare le girandole e a piantarle nel ‘Giardino delle Meraviglie’. “Per festeggiare questa bellissima notizia – si legge nella comunicazione dell’apertura – apriremo il Portale magico con un prato fatato composto da mille colori: i mille colori di tante girandole che saranno create proprio con il vostro aiuto e che diventeranno un vero e proprio Record”.

Dal 29 al 4 ottobre è prevista una grande festa di Halloween, con mostriciattoli, streghe, zucche stregate, dolci e scherzetti: “Potrete varcare la soglia del Magico Portale solo se indosserete anche voi un folle costume! Infatti, solo i bambini (e chi desidera fortemente essere bambino), potrà partecipare a questo magico evento”, acquistando i biglietti, in tiratura limitata, che saranno messi in prevendita sul sito del Luneur Park.

Gli ultimi appuntamenti pubblicizzati riguardano i primi tre fine settimana di ottobre, quando i più piccoli saranno invitati a partecipare “alle grandi selezioni per diventare veri Mastri Girandolai e prendere parte ad un evento così magico, da spezzare l’incantesimo che ha tenuto chiuso il parco per troppi annigufi”.