Home Municipi Municipio IX

MADE IN ITALY

SHARE

Il Palazzo della Civiltà sarà esposizione permanente.
Firmato dai Ministeri dello Sviluppo Economico e dei Beni e Attività Culturali e da EUR SpA l’accordo per la destinazione del “Colosseo quadrato” a “casa del made in Italy”. Nel 2011 Roma polo museale all’avanguardia nel mondo.

Il Palazzo della Civiltà Italiana dell’Eur sarà interamente destinato all’eccellenza produttiva e culturale italiana in un contesto condiviso fra il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed EUR SpA.
E’ questo il contenuto del Protocollo d’intesa sottoscritto dai Ministri Claudio Scajola, Sandro Bondi e dal Presidente di EUR SpA Paolo Cuccia che prevede l’immediato avvio di un comune progetto che renderà l’intero Palazzo sede dell’Esposizione permanente del made in Italy e del design italiano e del Museo dell’Audiovisivo.
Una vetrina, un “portale” che sarà interfaccia tra l’ingegno, l’imprenditoria italiana ed il mondo; un luogo dove il made in Italy verrà raccontato attraverso diverse funzioni dinamiche, con l’ausilio delle più moderne tecnologie espositive digitali.
Il Palazzo della Civiltà Italiana – per i romani, tradizionalmente, “Colosseo quadrato” – raccoglierà la storia sonora del nostro Paese, il patrimonio delle voci e delle musiche dell’Italia, conservate e catalogate dalle prime incisioni fino ai giorni nostri, liberamente consultabile e a disposizione dei visitatori. Mente, cuore e voce del made in Italy riuniti per la prima volta in un unico corpo espositivo.
Il progetto – proposto dalla Fondazione Valore Italia – che prevede la riqualificazione architettonica degli spazi interni del Palazzo, si innesta al restauro in corso e si concluderà nel 2011, consentendo a Roma di competere con i più noti poli museali mondiali.

Urloweb.com

 

 

SHARE