Home Municipi Municipio IX

Millevoi: continua la mobilitazione

SHARE
millevoiManifestazioenRID

Nuovo corteo il 13 novembre contro la Cabina Acea e le edificazioni nell’area

IL CORTEO – L’appuntamento, per i residenti e gli attivisti dei Comitati e delle Associazioni che stanno accompagnando il quartiere nella mobilitazione, è in via Millevoi alle 18.00 davanti al cantiere della Cabina Acea. “Partiremo in corteo dal piazzale antistante il cantiere, forti delle prima vittoria già ottenuta, la sospensione dei lavori votata dall’Assemblea Capitolina, per continuare a far sentire la voce dei cittadini dei quartieri che si oppongono a questo scempio”.

L’OBIETTIVO – Ancora una volta l’obiettivo della protesta, oltre a sensibilizzare nei confronti della costruzione della Cabina Acea di Millevoi, è quello di far sentire la voce dei cittadini contro le molte edificazioni dell’area: “Fermare la costruzione della Centrale Elettrica Acea è di vitale importanza per tutto il quadrante che insiste su Via della Cecchignola – seguitano gli organizzatori – La centrale infatti è pensata per rifornire di corrente elettrica i milioni di metri cubi di palazzi previsti, che solo uniti possiamo scongiurare, che cancellerebbero una grossa fetta di agro romano e porterebbero ad abitare su via della Cecchignola altre decine di migliaia di persone, in un quadrante già al collasso.

BUONA PARTECIPAZIONE – è facile prevedere una buona partecipazione della cittadinanza dopo il successo del 23 ottobre. Questo anche a fronte delle molte realtà associative e Cdq che stanno sposando la vertenza di Millevoi: “Il corteo del 23 Ottobre, cui hanno partecipato centinaia di persone dei vari quartieri, ha dimostrato che uniti possiamo vincere questa battaglia e fermarli: blocchiamo via Ardeatina ad oltranza, costringiamo le Istituzioni ad ascoltarci”.