Home Municipi Municipio IX

Municipio IX: è polemica sui Centri Anziani

SHARE
centroanziani

Forte lo scontro in Aula sulle elezioni della dirigenza di quattro strutture

 

LA POLEMICA – “È proprio vero il detto ‘non c’è mai fine al peggio’. Sono stufo di assistere ai continui cambiamenti di atteggiamento da parte del centrosinistra che governa il IX Municipio: un giorno fanno una cosa due giorni dopo ne fanno un’altra opposta alla prima”. Il dissenso del Consigliere di Fi al Municipio IX, Gino Alleori, riguarda l’iter necessario alla delibera per le elezioni di quattro Centri Anziani del territorio municipale: Falcognana, Fonte Ostiense, Decima e Spinaceto. Questo importante evento nella vita dei Centri Anziani è stato calendarizzato per queste quattro strutture per i giorni 23 e 24 giugno.

L’ITER – per la proclamazione delle elezioni nelle strutture prevede una delibera del Consiglio Municipale da approvare almeno 30 giorni prima della data del voto: “Lunedì scorso – racconta Alleori – nella commissione politiche sociali, è stata votata la delibera a maggioranza. Oltre al sottoscritto, l’ha votata la maggioranza del centro sinistra, mentre il M5S non ha partecipato al voto. C’era l’urgenza di portare il 22 maggio, in Consiglio la deliberazione per essere approvata dall’Assemblea Municipale. Per questo – aggiunge Alleori – ieri era l’unica data utile per votarla”.

UN CONSIGLIO MANCATO – “La deliberazione non è stata portata all’ordine del giorno del Consiglio, cosa molto grave, ma non è finita qui – spiega il Consigliere di Fi – Nonostante non fosse stata messa all’ordine del giorno, nel mio intervento di ieri mattina in Consiglio, ho chiesto di mettere fuori sacco la delibera visto i tempi ristretti. Udite udite bene gli stessi consiglieri che avevano votato favorevole in commissione, ieri hanno votato contrario alla messa in votazione in consiglio della deliberazione per elezioni centri anziani. Credo – conclude – che sia il momento di affermare a gran voce: fuori la politica dalle scuole e dai centri anziani, basta con questa politica schizofrenica, basta con il Sindaco Marino basta con il Presidente Santoro e basta con questo centrosinistra”.