Home Municipi Municipio IX

Municipio IX: la Giunta si esprime contraria a discariche territorio

SHARE
giuntasantoro

Nella riunione della giunta del 22 luglio si è espressa la contrarietà alla discarica in zona Selvotta

LA RIUNIONE – Durante la riunione del 22 luglio la giunta del Municipio IX si è espressa: “Assolutamente contraria all’ipotesi della realizzazione di una discarica di rifiuti sulla Laurentina, in località Selvotta”. E’ quanto dichiara Andrea Santoro, Presidente del Municipio IX (ex XII) al termine dell’odierna seduta di Giunta.

LA LETTERA – che il presidente Santoro ha inviato nei giorni scorsi al Prefetto, Goffredo Sottile, già condannava l’indicazione di una discarica senza intraprendere i dovuti contatti con l’organo di governo di prossimità e con la cittadinanza: “È assolutamente sbagliato non coinvolgere l’istituzione più vicina alla comunità su un tema così delicato quale è quello del ciclo del trattamento dei rifiuti – seguita Santoro – Continueremo ad opporci fermamente alla nuova discarica per tutelare un’area sulla quale sono stati apposti anche vincoli paesaggistici e ambientali”. Il presidente ha poi annunciato che giovedì prossimo, 25 luglio, parteciperà alla riunione indetta dalle associazioni riunitesi sotto la sigla “No discariche no inceneritori municipio IX-Pomezia”.

 LE ALTRE INIZIATIVE – discusse nella riunione di giunta riguardano uno spazio informativo sul sito internet del Municipio IX denominato “Anagrafe pubblica degli amministratori”, la diretta streaming delle sedute del Consiglio Municipale per una piena condivisione dell’informazione istituzionale e l’aggiornamento della Guida servizi per monitorare e migliorare le modalità di erogazione dei servizi al cittadino. L’anagrafe degli amministratori renderà disponibili al pubblico i dati del Presidente, degli Assessori e dei Consiglieri Municipali: dati anagrafici, curriculum vitae, dichiarazione dei redditi, incarichi politici o in altri enti ricoperti nel tempo, indennità e rimborsi spesa percepiti, quadro semestrale delle presenze in Consiglio Municipale, nelle Commissioni consiliari, nelle sedute di Giunta e degli atti presentati.

APPROVATO IN PRECEDENZA – dalla passata amministrazione, tale spazio di informazione non è mai stato realizzato. “La trasparenza è il faro che guida la nostra attività – ha spiegato il Presidente Santoro – Abbiamo quindi disposto tre iniziative che permetteranno ai cittadini di sapere chi sono le persone che amministrano il territorio in cui vivono e di partecipare al Consiglio municipale anche dal salotto di casa”.

Leonardo Mancini