Home Municipi Municipio IX

Municipio IX: presto le ‘piccole biblioteche popolari’

SHARE
libri

Centri di cultura a costo zero, alimentati dalla condivisione da parte dei cittadini

LA RISOLUZIONE – È stata approvata all’unanimità questa mattina la Risoluzione presentata dal Capogruppo Sel al Municipio IX, Mauro Tagliacozzo e dalla Consigliera Sonia Cardillo, per la creazione delle ‘piccole biblioteche popolari’. Come si legge nella risoluzione per l’intero territorio municipale è presente una sola Biblioteca Comunale, che serve ad oggi circa 200.000 persone. 

 

TRE IMPORTANTI PERSONAGGI – sono stati ‘scomodati’ per sottolineare l’importanza della lettura e della diffusione della cultura a tutta la popolazione. Il testo della risoluzione inizia infatti con una delle citazioni più importanti di Nelson Mandela in relazione all’istruzione e alla formazione “che sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo”. Sull’importanza della lettura nella formazione culturale dell’individuo, prende la parola Italo Calvino, che spiega come “leggere significa affrontare qualcosa che sta proprio cominciando ad esistere”. The last but not the least, Giacomo Leopardi che sottolinea come la lettura sia per l’arte dello scrivere come l’esperienza per l’arte di vivere nel mondo.

LE BIBLIOTECHE POPOLARI – non avranno dei costi per la costruzione del loro patrimonio librario, infatti è stato previsto che siano gli stessi cittadini e associazioni del municipio a donare i propri volumi per metterli a disposizione dei loro concittadini. Invito già formalizzato attraverso Facebook dalla Consigliera Cardillo che scrive: “Si cercano libri in dono da parte dei cittadini che avranno il desiderio di condividere, socializzare e diffondere il sapere e il conoscere”.

Leonardo Mancini