Home Municipi Municipio IX

Municipio IX, Santoro: questa sera l’apertura della campagna elettorale

SHARE
Colosseo Quadrato2

Intanto dal centrodestra spunta il ‘dossier denuncia’ sul malgoverno degli ultimi tre anni

L’APERTURA DELLA CAMPAGNA – Questa sera il Presidente Santoro aprirà ufficialmente la sua campagna elettorale. Lo farà all’Eur all’interno dei locali di Spazio 900 con un nuovo slogan. Dopo ‘Sarà tutta un’altra storia’, motto della campagna del 2013, si passa a ‘Municipio IX una scelta di vita’. L’iniziativa di questa sera, come spiega lo stesso Santoro, sarà una carrellata di alcune delle cose fatte in questi due anni e mezzo e le linee guida per i prossimi cinque”.

40 DISTRETTI – Qualche anticipazione sui temi della serata, e quindi sui punti del programma elettorale del minisindaco uscente, viene comunque fatta trapelare: “Primo fra tutti la riforma organizzativa del Municipio per il decoro e la sicurezza: 40 distretti da 5000 abitanti con un referente Ama, Polizia Locale e Ufficio Tecnico – scrive Santoro – 40 distretti che serviranno per gestire meglio la manutenzione dei quartieri e dove sarà più semplice controllare che tutti facciano bene il proprio lavoro. Su questa organizzazione ci sto lavorando personalmente da alcuni mesi. Non ci saranno più quartieri vicini o lontani. Ogni distretto sarà il centro del Municipio”.

IL DOSSIER DEL CENTRODESTRA – Ma intanto, mentre fervono i preparativi per l’incontro, arrivano le prime stoccate all’operato del minisindaco e della Giunta di centro sinistra negli ultimi tre anni. A prendere la parola attraverso una nota sono Laura Pasetti, coordinatore di FI del Municipio IX, il vice coordinatore romano Pasquale Calzetta, e l’ex consigliere provinciale Piero Cucunato. Gli esponenti di FI attaccano Santoro parlando di un ‘dossier denuncia’ sul malgoverno in Municipio IX negli ultimi tre anni. “Un Dossier di denuncia che hanno preparato i cittadini per questi tre anni di mal governo di Santoro e della giunta di Sinistra – aggiunge Laura Pasetti – Associazioni, comitati di quartiere, cittadini e tanti imprenditori e liberi professionisti che vivono i quartieri del Municipio hanno raccolto in questi anni il malcontento e le promesse mai realizzate fatte in campagna elettorale da Santoro e del Pd nel 2013”. Il documento, che gli esponenti di FI promettono essere molto dettagliato, verrà presentato in una conferenza stampa ancora da definire “in cui sarà chiarissima ed evidente la scaletta delle priorità e dei problemi più urgenti”, conclude Laura Pasetti.

LeMa