Home Municipi Municipio IX

Municipio IX: Scuole nel degrado, la denuncia del centro destra

SHARE
scuola tor pagnotta a2

Alleori: “Questa è l’attenzione del Presidente per le scuole del territorio”

“Sono circa due mesi che nella scuola elementare e materna di via Millevoi ci sono numerose luci spente sia nel giardino che nella struttura stessa”. Inizia così la lista che il consigliere di FI in Municipio IX, Gino Alleori, sta stilando delle segnalazioni e delle criticità degli istituti scolastici del territorio municipale. “Nella scuola elementare e materna in via Drago, facente parte sempre Dell I.C. Purificato, ci sono due pozzetti senza copertura – aggiunge – Questa è l attenzione che ha il presidente Santoro per la sicurezza dei bambini il suo disinteresse per le scuole del territorio è totale”.

La lista continua con le segnalazioni giunte al consigliere da parte di molti genitori: “I genitori della scuola dell’infanzia ‘Il Giardino dei ciliegi’ di via Ettore Arena sono preoccupati della situazione in cui versa l’area esterna della scuola, che dovrebbe essere utilizzata come area giochi per bambini”. Questi genitori avrebbero addirittura scritto una lettera di protesta al Municipio IX: “Questo perché quell’area, allo stato attuale, è molto pericolosa per i bambini – spiega Alleori – con questa lettera chiedono al Municipio di intervenire urgentemente per mettere in sicurezza il giardino della scuola al fine di evitare inconvenienti ed incidenti”. Purtroppo non sembrano esserci stati interventi: “Infatti ad oggi tutto è rimasto tale e quale”, aggiunge il consigliere forzista.

C’è poi la scuola Geronimo Stilton nel quartiere Torrrino Mezzocammino: “Da mesi hanno transennato due grate di scolo dell’acqua piovana senza poi risolvere il problema. Questo potrebbe creare non pochi disagi, precludendo l’accesso ai mezzi di soccorso. Inoltre – conclude – che fine hanno fatto le scuole di Torpagnotta 2? Il presidente Santoro se ne è completamente dimenticato?”, un problema molto sentito in quartiere giovane affogato nel traffico della Laurentina.

LeMa