Home Municipi Municipio IX

Municipio IX: torna in auge il progetto della funivia tra Magliana e l’EUR

Dall’assessorato si punta a concludere la progettazione entro il 2018

SHARE

MUNICIPIO IX – Questa sera in Municipio IX si terrà il quarto appuntamento per illustrare i piani infrastrutturali, i progetti e le opere in fase di realizzazione contenute nel Pums (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile). Il portale pumsroma.it ha raggiunto oltre 23.455 utenti, almeno 1.400 le proposte dei cittadini già registrate e commentate – ha dichiarato l’assessora alla Città in Movimento, Linda Meleo – Sono circa 100 i progetti partiti solo dal IX Municipio. La popolazione vuole partecipare e interagire con l’amministrazione per migliorare la mobilità della Capitale. Noi siamo pronti ad ascoltarli e a esporre i nostri piani, indicando quello che stiamo realizzando passo dopo passo.

I PROGETTI – Tra i progetti che sicuramente troveranno spazio nel dibattito non si possono dimenticare i corridoi della mobilità, sia lungo l’asse della Laurentina che in direzione Tor De’ Cenci. Ma prima dell’assemblea l’assessora Meleo ha riacceso i riflettori su di un’opera molto discussa, che andrebbe a costituire un nuovo asse di collegamento tra il Municipio XI e il IX: “Entro la fine del 2018 sarà pronto il progetto della funivia Magliana-Piazza Civiltà del Lavoro. Al momento è allo studio dei tecnici la connessione con la stazione ferroviaria di Villa Bonelli. Durante l’assemblea pubblica si discuterà anche dei Corridoi della Mobilità e dei lavori per migliorare la viabilità della zona”.

LA FUNIVIA – Stando a quanto previsto in passato per questo progetto, l’opera dovrebbe costare circa 22 milioni di euro, in gran parte legati all’interessamento di sponsor privati. I lavori dovrebbero durare circa 14 mesi, mentre la funivia, una volta ultimata dovrebbe coprire 700 metri in linea d’aria trasportando 2200 passeggeri l’ora per senso di marcia.

LE LINEE BUS DI TRIGORIA – Intanto nei giorni scorsi dall’assessorato è stata annunciata la riorganizzazione delle linee autobus nel quartiere di Trigoria. I percorsi delle due linee di autobus 707-722, diretti ai principali obiettivi dell’utenza (Eur e metro B), sono stati ripensati e ottimizzati per migliorare il trasporto pubblico della zona, ha comunicato l’assessora Meleo in una nota. Inoltre con la nuova 795, che unisce piazzale Dino Viola a via Antonino Giuffré, verrà diversificato il servizio a favore dei pendolari e dei residenti. “La nuova cartina di bus del quadrante s’inserisce perfettamente nella logica di riorganizzazione che stiamo mettendo in atto a favore delle periferie di Roma. Questa – conclude Linda Meleo – è la nostra risposta alle necessità dell’area e speriamo che i nuovi collegamenti possano migliorare considerevolmente la vita di chi vive il territorio tutti i giorni”.

LeMa