Home Municipi Municipio IX

Municipio XII: No alle unioni civili, testo inaccettabile

SHARE

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa del Presidente del Municpio XII, Pasquale Calzetta, e di Massimiliano De Iuliis, Capogruppo Pdl Municipio XII Eur

“Il Consiglio del Municipio XII, riunitosi questa mattina, dice no alla proposta di delibera di iniziativa popolare recante in oggetto ‘Riconoscimento delle unioni civili e sostegno delle nuove forme familiari’. La nostra posizione trova fondamento nell’attuale apparato normativo nazionale e in considerazioni di carattere pratico-amministrativo.

 

Si tratta di una materia di competenza statale. Senza una normativa a livello nazionale, qualsiasi atto delle amministrazioni locali non avrebbe validità. Per questo la proposta avanzata appare allo stato attuale come uno strumento di politica demagogica, che di fatto nulla cambierebbe nella sostanza delle cose.
Peraltro il testo portato oggi in aula presenta aspetti di ambiguità: parla di unioni civili come di ‘un insieme di persone coabitanti legate da vincoli affettivi’, definizione alquanto generica, che non consente una lettura univoca e puntuale, e che pertanto creerebbe enorme confusione con conseguenti difficoltà di gestione dal punto di vista amministrativo”.