Home Municipi Municipio IX

Occupazione in via Moravia: FdI chiede lo sgombero

SHARE
papillo

Tra le occupazioni effettuate nella giornata di venerdì 28 giugno c’è anche quella di un casale in via Alberto Moravia nel Municipio IX, in zona Eur Papillo

IL CASALE – è una storia di oneri concessori quella che circonda il casale. Da oltre vent’anni in attesa di ristrutturazione per essere consegnato al Comune, che lo avrebbe messo a disposizione per attività sociali. 

LE CRITICHE – a quanto avvenuto la scorsa settimana non sono tardate ad arrivare: “L’esordio delle giunte rosse al governo della Capitale e dei Municipi si contraddistingue, con una puntualità impressionante, con un vasto programma di occupazioni abusive in tutta la città – dichiarano in una nota congiunta Andrea De Priamo, dirigente romano di Fratelli d’Italia, e Simone Sordini, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Municipio IX – Un’operazione che nasconde il tentativo dei ‘professionisti dell’occupazione’ di godere della copertura politica dell’amministrazione e in una sorta di ‘immunità’ per i loro comportamenti illegali. Anche il territorio del Municipio IX è rimasto coinvolto in questa strategia e ha visto l’occupazione da parte di centri sociali ed extracomunitari di uno dei casali di via Alberto Moravia in zona Eur Papillo: una struttura da convenzione destinata ad usi sociali e alle attività del quartiere”.

LE RICHIESTE – avanzate dal capogruppo Sordini sono chiare: “Chiediamo al sindaco Marino e al presidente Santoro di stroncare sul nascere questo tipo di comportamenti e di avanzare la richiesta alle Forze dell’Ordine per lo sgombero immediato del casale. E chiediamo, inoltre, all’amministrazione di accelerare tutte le procedure burocratiche per garantire l’assegnazione del bene e tutelare la comunità di quartiere, destinando il casale alle finalità sociali alle quali è rivolto”