Home Municipi Municipio IX

Parcheggiatori abusivi EUR: continuano gli interventi ma il fenomeno è duro a morire

SHARE
parcheggiatoriabusivieur

Nonostante gli interventi della Polizia Municipale i grandi eventi dell’EUR sono ancora ostaggio dei parcheggiatori abusivi

LE SEGNALAZIONI – Sono molte le segnalazioni giunte sulla invadente presenza dei parcheggiatori abusivi nella zona delle Tre Fontane in prossimità del Gay Village, il grande evento dell’estate romana che attira ogni sera centinaia di visitatori. Nonostante gli interventi predisposti dal Municipio IX e dalla Polizia Municipale la situazione tarda a migliorare. “Nonostante le mie segnalazioni dei giorni scorsi anche ieri sera una parte di Via delle Tre Fontane era invasa di auto parcheggiate ovunque fino quasi ad ostruire il passaggio di chi doveva immettersi sulla via – comunica con una nota Federico Rocca, esponente romano del PdL – A segnalare la fine delle fila delle auto in sosta dei rami di canna messi dai parcheggiatori abusivi che si inventano la segnaletica a modo loro. Ne ho contati almeno 20 in pochi metri, si intervallavano con le immancabili prostitute. Non c’era né una pattuglia dei Vigili Urbani né una delle forze di polizia. Il quartiere è stato abbandonato nella mani di eventi e abusivi”.

DAL MUNICIPIO – il presidente, Andrea Santoro, ha confermato l’impegno dell’amministrazione e del gruppo di Polizia Municipale nella repressione del fenomeno: “Gli interventi dei vigili stanno continuando su tutto il territorio e in prossimità dei grandi eventi. Sia per il contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi che per effettuare numerosi alcool test. C’è da ribadire – seguita il Presidente – che sono attive solamente 25 unità, a fronte di non sappiamo quanti parcheggiatori. Non si può dire che il fenomeno sia cessato, ma certamente stiamo contenendo e contrastando un problema che riguarda tutta roma e tutte le zone della movida estiva”.

Leonardo Mancini