Home Municipi Municipio IX

PVQ Spinaceto: verso il ripristino del Parco Campagna

SHARE
pvqspinacetocantiere

Presto gli abitanti di Spinaceto potrebbero tornare ad usufruire del Parco Campagna, ancora inaccessibile per la costruzione del Punto Verde Qualità. Il primo febbraio scorso la Commissione Urbanistica e Ambiente del Municipio XII ha infatti approvato una Proposta di Risoluzione con cui si chiede l’annullamento del progetto del Punto verde qualità di Spinaceto e il ripristino dell’area del Parco Campagna. In una nota Marco Cacciotti (Pdl) Presidente del Consiglio municipale ed il Presidente della Commissione Cristiano Carpignoli (Pdl), esprimono le motivazioni alla base di questa richiesta: “Riteniamo assolutamente importante, in questa fase, chiedere l’annullamento del progetto e l’esclusione dello stesso dal programma dei punti verde qualità. Allo stesso tempo è necessario ripristinare l’area e renderla nuovamente fruibile, recependo così una forte richiesta della cittadinanza che sta sollecitando in tal senso l’amministrazione capitolina”. Sulla vicenda della concessione per il PVQ i consiglieri spiegano come l’ufficio competente dell’amministrazione capitolina abbia effettuato delle verifiche: “Da queste sono emerse diverse irregolarità da parte del concessionario, e l’ufficio ha avvitato il procedimento di revoca della concessione”.Sulla vicenda è intervenuto anche il Vice Presidente del Consiglio del Municipio XII, Federico Siracusa, da tempo impegnato con i cittadini per la salvaguardia del parco: “È importante che la Commissione urbanistica abbia richiesto all’Amministrazione Capitolina di reperire le risorse economiche necessarie al ripristino dell’area verde del parco campagna interessata dai lavori del PVQ 12.6, provvedendo inoltre a ripristinarne la pubblica fruibilità e collegandola con il limitrofo parco di Via Carlo Avolio”. Siracusa continua poi parlado di ‘grandissima vittoria’ per tutti coloro che da mesi lottano per il Parco: “Ci aspettiamo – conclude Siracusa – che il Comune di Roma continui con la stessa decisione e fermezza per restituire il parco ai cittadini”. L’atto approvato dovrà essere sottoposto all’attenzione del Consiglio Muncipale, e presto si saprà il risultato della consultazione.

 

Leonardo Mancini