Home Municipi Municipio IX

“Mercato Laurentino” … 20 anni nel Mediterraneo

SHARE

“Mediterraneo Insieme” organizza e promuove il Ventennale del Mercato Laurentino. L’evento è previsto per domenica 26 settembre 2010 nello spazio antistante il Centro Commerciale Laurentino. Sarà inaugurato dal presidente del Municipio XII, Pasquale Calzetta, patrocinato dal Comune di Roma, attraverso il Municipio XII. L’esposizione di prodotti del settore artigianale come la lavorazione del vetro e del legno, l’enogastronomia, cucina regionale italiana e mediterranea e l’arte  attraverso le danze popolari italiane, la danza araba, la musica dell’Italia e del Mediterraneo saranno il fulcro della giornata che coinvolgerà tutti i presenti e le istituzioni. Saranno infatti allestiti stand espositivi e un palcoscenico per la rappresentazione di spettacoli e non mancherà la presentazione dell’evento da parte di figure istituzionali. Nella corso della festa infatti sarà promossa l’Associazione per coinvolgere potenziali associati. E’ prevista anche la partecipazione dell’Assessore comunale al Commercio e dell’Assessore alla Cultura del Municipio XII. Viaggiare, conoscere, confrontarsi questo lo scopo di “Mediterraneo Insieme”. Qui si racchiude tutto il significato di un’associazione che intende promuovere la cultura del Mediterraneo attraverso viaggi, eventi e iniziative di varia natura. I quattro soci con questa idea hanno dato vita ad un nuovo modo di scambiare esperienze, culture e tradizioni date dalla voglia di entrare in contatto con realtà lontane.
L’obiettivo è quello di creare occasioni di viaggio, di incontro e di confronto tra persone di ogni età, cultura e religione, unite dal desiderio di entrare in contatto con realtà apparentemente lontane, ma più vicine di quanto si possa immaginare.
Mediterraneo Insieme vuol dire conoscere e far conoscere gli usi e costumi dei 23 Paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Vuol dire portare la cultura dell’Italia (cucina, danza, musica, artigianato, etc..) ai nostri “vicini di mare”. Vuol dire accogliere la cultura di chi ci è vicino anche nelle nostre case.

Marzia Lazzerini