Home Municipi Municipio IX

Santa Palomba e Castello della Cecchignola: riparte la differenziata

SHARE
rifiuti natale 2

Dopo le difficoltà nell’avvio l’Ama e il Municipio IX provano a far ripartire il sistema di ritiro dei rifiuti

CON LE MOLTE SEGNALAZIONI – dei cittadini del Municipio IX, in relazione ai disservizi nella raccolta porta aporta, si è andata pian piano costruendo una ‘mappa delle criticità’ cui dare immediato rimedio. In due zone però, il quartiere di Santa Palomba e quello del Castello della Cecchignola, l’avvio del nuovo sistema di raccolta ha subito ben presto una battuta d’arresto: “A fronte delle difficoltà che hanno rallentato l’avvio del servizio porta a porta sui quartieri di Santa Palomba e Castello della Cecchignola – comunica Alessio Stazi, Vice Presidente ed Assessore all’Ambiente del Municipio IX – il Municipio in questi giorni ha convocato AMA, cittadini e comitati per riorganizzare insieme il percorso d’avvio del servizio per queste zone”.

 

I MAGGIORI PROBLEMI – hanno riguardato proprio le fasi iniziali del piano, quelle della comunicazione e della consegna dei Kit per il porta a porta: “Per superare tutto questo – continua il Vice Presidente – il Municipio IX ha riorganizzato l’avvio del servizio concordando con AMA, cittadini e comitati il seguente percorso: campagna informativa ed info-point, date certe per consegna kit mancanti, date certe per assemblee di quartiere, date certe per avvio del porta a porta e rimozione dei cassonetti presenti in strada”. Secondo il Vice Presidente Stazi le maggiori lacune nell’organizzazione sarebbero state ereditate dalla precedente amministrazione: “Nonostante questi quartieri siano stati già coinvolti in una campagna informativa, le criticità attuali, causate dalle lacune del progetto ereditato dalla precedente amministrazione, hanno determinato la necessità di riorganizzare l’avvio del servizio in queste zone. Per questo siamo intervenuti ripartendo sostanzialmente da zero – aggiunge Stazi – con questa riorganizzazione dell’avvio del porta a porta il Municipio IX mostra che l’inizio del servizio può avere una programmazione puntuale al contrario di quella ereditata, frutto di sottovalutazioni, campagne informative e tempi d’avvio del tutto inadeguati. Nei prossimi giorni – conclude Stazi – saranno diffusi da AMA volantini e affisse locandine, si invitano tutti i cittadini a partecipare”.

ALCUNI APPUNTAMENTI – sono stati già fissati. Il 30 gennaio a Santa Palomba si terrà un’assemblea pubblica alle ore 16.30 presso la Palestra in Via dei Papiri 76. Successivamente dal primo all’8 febbraio verranno consegnati i Kit condominiali, in vista dell’avvio della raccolta porta a porta prevista per il 10 febbraio prossimo. La definitiva rimozione dei cassonetti stradali dal quartiere di Santa Palomba inizierà sette giorni dopo, il 17 febbraio. Per il Castello della Cecchignola verrà invece istituito un punto informativo in Piazza Castello della Cecchignola, che sarà attivo dal 24 gennaio fino al 15 febbraio, ma sarà anche organizzata un’assemblea pubblica il 7 febbraio alle ore 17.30 presso il Centro Anziani in via Zanetta 69. Dal primo febbraio verranno consegnati gli ultimi Kit condominiali mancanti, per procedere con la rimozione dei cassonetti stradali a partire dal 13 febbraio.

Leonardo Mancini