Home Municipi Municipio IX

Scuola elementare Eur, ancora disagi

SHARE

Siracusa: “239 firme denunciano una vergogna”. La Presidenza del XII Municipio interviene sulla questione.


Federico Siracusa, Vicepresidente del Consiglio del Municipio XII, da tempo sta seguendo la vicenda e ci riporta la battaglia dei genitori dei bambini della scuola:

“Con una lettera indirizzata a tutte le Istituzioni, i genitori della scuola elementare Eur, di Via dell’Elettronica, denunciano apertamente:

1) l’assurdità dei turni mensa, articolati con un orario che va dalle ore 11.30 alle ore 14.45, causati dalla scellerata scelta del Municipio XII di aver trasferito all’interno della scuola elementare e dell’infanzia di Via dell’Elettronica tre classi della scuola media Leonardo da Vinci, di Via della Grande Muraglia. Le tre classi sono state individuate con il sistema dell’estrazione a sorte. La follia della decisione del Municipio XII è resa ancora più evidente dall’esistenza di soluzioni alternative, che non avrebbero causato simili disagi all’utenza;

2) No deciso al piano di Dimensionamento scolstico proposto dal Municipio XII che prevede la soppressione dell’unica direzione didattica del quartiere Eur e l’accorpamento della scuola elementare di Via dell’Elettronica con l’Istituto comprensivo Leonardo da Vinci del Torrino. La soppressione del 75° Circolo Didattico Eur vede l’assoluta contrarietà di tutti i genitori della scuola, anche perché la proposta del Municipio XII è stata formulata il 27 luglio 2010, in occasione della chiusura delle scuole e senza una preventiva consultazione dei genitori della stessa scuola e del Consiglio d’Istituto.

3) Viene denunciato il gravissimo stato di abbandono e di incuria dei giardini della scuola, nonostante le numerose richieste di intervento inoltrato allo stesso Municipio XII.

I genitori hanno richiesto un intervento diretto dell’Assessore alla scuola del Comune di Roma Laura Marsilio, per illustrare i propri disagi e la propria contrarietà al piano dimensionamento scolastico del Municipio XII ed alla soppressione del 75° Circolo Didattico Eur”.

Pronta la replica del Presidente del Municipio XII, Pasquale Calzetta:

“Dispiace che i bambini che frequentano la scuola dell’infanzia di via dell’Elettronica continuano a subire disagi per il servizio mensa, nonostante siano stati eseguiti tutti i lavori richiesti da una ispezione dei Vigili Del Fuoco. Gli stessi Vigili del Fuoco, nel sopralluogo avvenuto giovedì scorso, 7 ottobre, hanno notificato al Municipio che ora la mensa  risponde pienamente agli standard e può ospitare 110 bambini a turno – osserva la Presidenza del Municipio XII Eur.  Eppure si continua a garantire il servizio in 4 turni e non nei tre previsti dalla capienza del locale e dal buonsenso. La Presidenza del Municipio XII, comprende bene le proteste dei genitori, e proprio per questo si è subito attivata per far eseguire i lavori alla mensa, e quelli per rendere più accogliente il giardino della scuola. Inoltre ha chiesto che Eur spa, proprietaria dell’immobile, metta a punto un progetto complessivo di sistemazione della scuola. Proprio per questo appaiono inspiegabili i motivi che hanno spinto la direzione della scuola a continuare a dividere gli scolari in quattro turni di mensa, causando così un disagio ai bambini a cui hanno dato voce le famiglie”.