Home Municipi Municipio IX

Torna Record Fair Roma all’Eur

SHARE

Domenica 6 febbraio torna la mostra mercato del disco da collezione.

La manifestazione si svolgerà all’Eur, presso la prestigiosa Sala dei Congressi dell’Hotel dei Congressi, in viale Shakespeare, 29. Lo scopo della manifestazione è quello di presentare ai visitatori solo il meglio della produzione discografica dagli anni ’50 ad oggi e di rendere l’occasione come un punto di riferimento per tutti i collezionisti e gli appassionati di dischi e vinili.

Alla Mostra parteciperanno circa 40 espositori sempre diversi provenienti da tutta la Penisola e dall’ estero (Germania, Olanda, Austria). Grazie alla presenza sempre più assidua di questi espositori la convention ha assunto nel tempo una connotazione internazionale che consente ai visitatori di acquistare anche dischi e CD mai visti in Italia prima di ora.

Lo spirito di questa manifestazione è quello di essere un punto di riferimento concreto per tutti i vecchi e nuovi collezionisti, ma in questi anni nei quali si è affermato il mercato delle vendite tramite Internet fatte su siti specializzati o su siti di aste on-line, per i giovani il fatto di avvicinarsi al collezionismo musicale toccando con mano ciò che altrimenti è visibile soltanto attraverso lo schermo di un PC, è diventato sempre più difficile.

Questo motivo porta da sempre gli organizzatori, la Record Fair Roma, a collaborare e ad offire spazi all’interno della manifestazione a piccole etichette discografiche, riviste musicali specializzate, riviste sul collezionismo, scuole di musica e tutte quelle realtà che possono in qualche modo contribuire a far avvicinare le nuove generazioni alla musica “vera”, al supporto discografico ed al collezionismo.

I visitatori potranno trovare tutto ciò che riguarda l’universo musicale degli ultimi 50 anni: dai dischi 33 e 45 giri, ai dischi usciti in edizioni limitate, agli spartiti, ai manifesti dei concerti, la memorabilia, fino ad arrivare ai giorni nostri con CD, DVD e VHS musicali. Troveranno posto tutti i generi che hanno attraversato l’universo musicale: Rock, Blues, Progressive, Jazz, le musiche da film, il Beat, il Pop con un’attenzione rivolta alla produzione italiana: da Battisti a Renato Zero, da Vasco Rossi a Mina, da Patty Pravo a Fabrizio De Andrè.

Inoltre, gli appassionati di musica che interverranno avranno la possilità di portare i propri 33, 45 giri e CD da poter vendere o scambiare con gli espositori della mostra.

Informazioni:
Orario: 10-18
Biglietto: 4 euro
All’interno dell’hotel bar e ristorante funzionanti per tutta la giornata
Prossima edizione fissata per domenica 3 aprile 2011
www.recordfair-roma.com: record-fair roma

Andrea Falaschi