Home Municipi Municipio VIII

Ardeatina: si allungano incredibilmente i tempi per la realizzazione delle rotatorie

SHARE

Le opere per il decongestionamento di via Ardeatina non saranno completate prima di 3 anni. Il malcontento è generale.
Ci si aspettavano tempi notevolmente più stretti per l’inizio degli ammodernamenti previsti sulla via Ardeatina nel tratto entro il G.R.A.
I lavori prevedono la realizzazione di rotatorie in via Ardeatina in corrispondenza degli incroci con via di Grotta Perfetta, via di Vigna Murata, via di Tor Pagnotta, via di Torricola e delle relative varianti.
Il progetto definitivo però non è ancora stato completato malgrado il Dipartimento IX, Politiche di Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O.4 Ufficio Unico per le Espropriazioni, abbia pubblicato, in data 11 aprile 2009, l’Avviso di Esproprio per pubblica utilità. Così l’Assessore comunale alle Politiche dei Lavori pubblici Fabrizio Ghera: “Dopo la pubblicazione dell’Ordinanza firmata dal Sindaco Gianni Alemanno, in qualità di commissario per le Opere Emergenza Traffico, si sta provvedendo alla redazione del progetto definitivo e, successivamente, seguiranno le pratiche per gli espropri”.
Malgrado i proclami e le prospettive più rosee che volevano gli inizi dei lavori nel 2010 i tempi sembrano allungarsi notevolmente visto che devono essere ancora indette le gare d’appalto per i lavori. “I lavori non sono stati ancora assegnati, una volta terminato il progetto definitivo seguirà la pubblicazione del bando di gara – prosegue Ghera – I lavori dureranno circa 18 mesi e l’inizio è previsto non prima di un anno e mezzo, tempi tecnici per lo svolgimento dell’iter procedurale di aggiudicazione delle gare”.
Per i lavori, sulla tratta di competenza dell’Amministrazione Comunale, sono stati stanziati 7.700.000 Euro. Lo scopo dell’Amministrazione sarebbe (il condizionale a questo punto è d’obbligo) quello di decongestionare il traffico presente sull’Ardeatina e riqualificare le aree circostanti, ad oggi isolate da una corrente continua di autovetture. “Oltre alle rotatorie, che permetteranno di decongestionare dal traffico via Ardeatina e le aree adiacenti, è prevista la sistemazione delle aree a verde adiacenti e la costruzione di nuovi marciapiedi, di nuovo impianto di illuminazione pubblica e di smaltimento delle acque piovane” conclude l’Assessore Ghera. Incredulità manifestata da Augusto Culasso, Capogruppo PD Municipio XII: “Siamo perplessi su quanto sta succedendo nel quadrante di Roma sud. Negli ultimi mesi sono state sbandierate come certe delle opere che, al contrario, rimangono bloccate. Il progetto per il riassetto dell’Ardeatina ne è l’esempio più lampante, nonostante il Sindaco Alemanno disponga di poteri speciali in materia di traffico e mobilità che ne avrebbero dovuto favorire la realizzazione in tempi brevi. Annunciato già nel mese di aprile come intervento urgente, da completare entro il 2010, le  sue rotatorie non saranno pronte, sempre se ci si riuscirà, prima di tre anni. L’ unica opera realizzata finora nel quadrante sud riguarda il raddoppio di via Laurentina.”
Duro anche Catarci, Presidente del Municipio XI: “Ghera ha fatto propaganda politica, presentando un progetto per il quale non è partito neanche l’iter amministrativo per realizzarlo, lasciandoci una perenne situazione di invivibilità. Inoltre non ci ha mai coinvolto realmente nella questione, nonostante avessimo la competenza sul territorio”.
Scettico anche sulla bontà del progetto, oltre che sui tempi, lunghissimi, di realizzazione è Roberto Benedetti del Comitato di Quartiere Millevoi: “Non eravamo a conoscenza dei ritardi, se così fosse rimaniamo stupiti dei continui rinvii. Il progetto di massima prevede una delle rotatorie in via Ardeatina all’altezza di via Millevoi: se questa parte non verrà modificata il traffico verrà indirizzato interamente all’interno del quartiere provocando numerosi disagi agli abitanti essendo via Millevoi una strada residenziale. Inoltre il traffico e la velocità delle auto risulterebbero pericolosi per la presenza di una scuola. Abbiamo espresso le nostre perplessità al Municipio XII e siamo in attesa di risposte chiare”.

Simone Brengola

Urloweb.com

SHARE