Home Municipi Municipio VIII

Bambin Gesù di San Paolo: sempre più ricerca e servizi

SHARE
Ingresso San Paolo

Iniziato il trasferimento che porterà all’apertura del più grande Laboratorio di ricerca pediatrica europeo

SEMPRE PIÙ ECCELLENZA – È iniziato oggi e continuerà fino al 9 agosto, il trasferimento nella sede di San Paolo dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, dei laboratori provenienti dalla sede del Gianicolo, per la realizzazione del nuovo Laboratorio di ricerca pediatrico europeo. La struttura promette di essere la più grande d’Europa, con al suo interno anche un’Officina Farmaceutica. “Nel complesso – spiega una nota della struttura ospedaliera – all’interno dei 22mila metri quadri complessivi sui quali si estende il Bambino Gesù di San Paolo, 5mila saranno interamente dedicati alla ricerca, con 1200 metri quadri di questi riservati alla produzione di specialità medicinali per terapie avanzate e basate su geni e cellule tra cui le cellule staminali”.

IL MUNICIPIO SPERA IN UNA RINNOVATA COLLABORAZIONE – Una struttura d’eccellenza i cui meriti vengono riconosciti dal Presidente del Municipio VIII, Andrea Catarci: “In un periodo in cui da diverse parti si apprende il ricorso a tagli e chiusure, soprattutto sul versante della sanità, non può che essere accolta con estrema soddisfazione la notizia in merito all’ampliamento dei servizi ambulatoriali e all’attivazione del Polo di Ricerca Pediatrico. Essi – seguita Catarci – costituiscono una risorsa preziosa per il quadrante e più in generale per l’intera città”. l’Auspicio del Presidente è che: “La collaborazione tra l’importante Istituto di Ricovero e Cura, il Municipio e il territorio, in particolare le nostre scuole, già di buon livello, si sviluppi ulteriormente in parallelo all’aumento delle attività e possa ampliarsi anche ad altri ambiti, come quello della riqualificazione urbana, su cui sono già stati attivati lavori congiunti”.

DALL’OPPOSIZIONE MUNICIPALE – Anche l’opposizione municipale si è detta contenta dell’ampliamento della struttura ospedaliera, con il Capogruppo forzista, Simone Foglio, che si compiace del cambio d’opinione del Presidente Catarci sul polo sanitario, riferendosi alla diatriba in merito alle autorizzazioni all’edificazione in zona extra-territoriale: “L’apertura dei nuovi servizi ambulatoriali e laboratori di ricerca all’interno dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di San Paolo, testimonia ancora una volta la presenza di un’eccellenza straordinaria, sanitaria e pediatrica, nel nostro territorio. Siamo contenti – aggiunge Foglio – che anche il Presidente del Municipio VIII abbia cambiato con gli anni idea sul Bambino Gesù e sia passato dalle denunce alla Procura, agli elogi pubblici. Tutto è bene ciò che finisce bene”.

Leonardo Mancini