Home Municipi Municipio VIII

Cancellate le strisce arcobaleno dalla sede del Municipio VIII

Erano state dipinte con i colori della bandiera rainbow nel giugno del 2012

SHARE

Pitturate di bianco le strisce rainbow all’interno della sede del Municipio VIII di via Benedetto Croce. Catarci dall’opposizione attacca il M5S: “Che ne sanno dei tanti simboli in cui si sostanzia l’idea di un Municipio dei diritti per tutti?”

LA MANUTENZIONE – In Municipio VIII si stanno portando avanti dei piccoli lavori di manutenzione della segnaletica stradale interna al parcheggio della sede di via Benedetto Croce. In pratica si stanno ridipingendo le strisce pedonali che indicano l’accesso alla struttura. Nulla di male, se non fosse per il colore scelto: il bianco.

LE CRITICHE – In nessun altro luogo questa scelta avrebbe suscitato un attacco da parte dell’opposizione, ma in Municipio VIII, dove dal 20 giugno 2012 le strisce pedonali della sede sono ‘arcobaleno’, questo ha dato molto fastidio: “Le strisce arcobaleno della sede del Municipio Roma VIII vengono rifatte bianche – scrive in un post il consigliere d’opposizione, Andrea Catarci – Il M5s locale si sarà anche chiesto perché fossero colorate, d’altronde che ne sanno dei tanti simboli, grandi e piccoli, in cui si sostanzia l’idea di un Municipio dei diritti per tutti?”.

LA STORIA DELLE STRISCE ARCOBALENO – Era il 20 giugno del 2012 quando Andrea Catarci, allora minisindaco del Municipio, assieme all’assessora Carla Di Veroli e all’Associazione Equality Italia, organizzarono questa iniziativa in occasione del Gay Pride 2012. “Con questo gesto di grande significato simbolico, il Municipio Roma XI – ora VIII Ndr – dopo aver istituito i registri del Testamento Biologico e delle Unioni Civili, intende dimostrare la propria sensibilità sul tema dei diritti delle persone omosessuali, ribadire la propria vicinanza alle giuste rivendicazioni della Comunità lgbt e il rifiuto di ogni forma di discriminazione e di violenza”. In questo modo l’allora presidente spiegava l’installazione di segnaletica e la predisposizione di strisce arcobaleno.

Leonardo Mancini

SHARE