Home Municipi Municipio VIII

Casa: Municipio XI aderisce alla giornata nazionale Sfratti Zero

SHARE

Il Municipio XI aderisce alla giornata nazionale Sfratti Zero. A darne notizia un comunicato del presidente, Andrea Catarci, che pubblichiamo.


“In occasione della giornata nazionale Sfratti Zero il Municipio Roma XI, dopo l’adesione già espressa dalla Giunta, ha indetto un consiglio straordinario aperto alle organizzazioni sindacali, agli inquilini, ai movimenti per il diritto all’abitare ed ha approvato all’unanimità un documento di adesione alla Campagna.” E’ quanto dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI.

“A Roma più di 40.000 famiglie si trovano sotto sfratto, nella quasi totalità dei casi per impossibilità di far fronte agli aumenti contrattuali e al pagamento regolare degli affitti. Se la crisi ha prodotto degli effetti devastanti sulla società, è proprio sul versante della casa che si registra un vero e proprio massacro sociale. Mentre i ceti medi, impiegati pubblici e privati, pensionati, operai, giovani, ecc, hanno visto ridurre pesantemente il potere di acquisto dei propri stipendi, privati e Fondazioni derivazioni di Enti Pubblici hanno cinicamente avviato la vendita del proprio patrimonio immobiliare e l’adeguamento dei canoni di locazione, spesso e volentieri raddoppiando le pigioni o il valore degli appartamenti. Tant’è che a Roma e nel Municipio Roma XI le Fondazioni Enasarco, Enpaia, Cassa Geometri, Cassa Ragionieri, Cassa Forense, Enpam, Sara Assicurazioni, Fimit, BDR, Inarcassa, stanno procedendo allo sfratto di migliaia di famiglie.”

“Il Municipio Roma XI rinnova l’appello al Governo affinché si proceda ad una moratoria degli sfratti, degli aumenti d’affitto e delle dismissioni del patrimonio e torna ad invitare Roma Capitale, la Provincia di Roma, la Regione Lazio a svolgere un ruolo attivo su questi temi e chiede al Prefetto e al Questore di Roma di non concedere le forze dell’ordine per le esecuzioni forzate”, conclude Catarci.