Home Municipi Municipio VIII

Catarci: “Bilancio: i municipi non possono piu’ garantire i servizi essenziali”

SHARE
soldi

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Andrea Catarci, Presidente del Municipio XI.
Sono passati solo pochi giorni da quando l’Assessore Leo  rilasciava dichiarazioni rassicuranti sulla possibilità di spesa dei Municipi. Erano false. Infatti, da un’attenta analisi degli impegni assunti, dei costi già sostenuti e di quelli da sostenere emerge che entro la metà di giugno il Municipio non potrà più far fronte al pagamento dei servizi di assistenza domiciliare a favore di anziani e di utenti disabili. Inoltre, l’erogazione di contributi  per l’emergenza abitativa e per l’assistenza economica a favore di nuclei familiari con minori o di minori o adulti che presentino particolari situazioni di disagio socio-economico si è esaurita con il mese di marzo. Persino il pagamento delle rette delle Case Famiglia che ospitano i minori  rischia di non essere effettuato: questa spesa  è inderogabile ed indifferibile, perché deriva da provvedimenti emessi dall’Autorità Giudiziaria che dispone l’inserimento dei minori nelle strutture accreditate.

I municipi non hanno più soldi per garantire i servizi sociali e sono già stati prosciugati i fondi dello scorso anno delle già scarse risorse economiche per le attività culturali, sportive, di comunicazione istituzionale…….

Invece di sollecitare ipocritamente i municipi a risparmiare, l’Assessore Leo  provveda  a presentare subito una proposta di bilancio e a garantire almeno la copertura dei servizi essenziali.