Home Municipi Municipio VIII

Elezioni Municipio VIII: Forza Italia punta su Simone Foglio

Fi guarda ad un centrodestra unito, nelle prossime settimane si deciderà sulla coalizione

SHARE

ELEZIONI AMMINISTRATIVE – Forza Italia guarda alle prossime Amministrative nella Capitale. A renderlo noto è il coordinatore romano e consigliere comunale Davide Bordoni parlando della riunione di oggi con i coordinatori dei due municipi interessati (III e VIII). “Il nostro obiettivo è quello di vincere con un centrodestra unito e competitivo, siamo quindi aperti al dialogo con tutte le forze politiche alternative alla sinistra e al Movimento 5 Stelle – scrive Bordoni – Abbiamo una grande responsabilità, il fallimento dei grillini su Roma è evidente soprattutto in questi due territori, che li hanno visti implodere su loro stessi. Adesso tocca a noi, abbiamo il compito di risollevare le sorti di questi due Municipi che hanno vissuto il mal governo a 5 Stelle”.

LE DUE CANDIDATURE – Le elezioni del 10 giugno prossimo vedranno i cittadini dei Municipi III e VIII impegnati nel rinnovo delle presidenze e dei due parlamentini. “Visto il risultato di Forza Italia alle ultime elezioni – ha detto Davide Bordoni – proporremo due candidature di spessore per la Presidenza, Marco Bentivoglio per il III e Simone Foglio per l’VIII”.

IL MUNICIPIO VIII – Per il Municipio VIII Forza Italia schiera l’ex consigliere e vice coordinatore romano Simone Foglio. Già primo dei non eletti in Campidoglio e candidato alla Camera dei Deputati nelle elezioni del 4 marzo scorso. Una candidatura questa che si dovrà concertare con il resto delle forze di centro destra presenti in Municipio VIII. Al momento l’unico altro nome avanzato è quello di Alessio Scimè, ex consigliere municipale e capogruppo uscente di Fdi. Al momento dell’indicazione del 10 giugno come data per tornare alle urne, Scimè aveva dichiarato la sua disponibilità a guidare una eventuale coalizione: “Finalmente il municipio VIII potrà decidere di affidare la sua rinascita ad una guida di esperti ed onesti amministratori guidata da Alessio Scimè con un centrodestra unito e vincente”. La scelta di eventuale candidato unitario verrà sicuramente fatta nelle prossime settimane, in una competizione che, per il momento, sembra coinvolgere solo due contendenti.

Leonardo Mancini