Home Municipi Municipio VIII

Elezioni Municipio VIII: il PD candida Anna Rita Marocchi, la vice di Catarci

SHARE
Anna Rita Marocchi-2

Dopo l’uscita di Foschi dalla competizione i Dem si stringono attorno alla nuova candidata

LA CANDIDATURA – Anche in Municipio VIII il PD ha scelto il suo candidato da contrapporre al minisindaco uscente Andrea Catarci. Dopo l’uscita di scena di Enzo Foschi, tardiva rispetto alla possibilità di ricorrere alle primarie, la scelta è ricaduta su Anna Rita Marocchi, già assessore municipale e vice presidente in Municipio VIII

LE VOCI SULLE CANDIDATURE – La decisione è arriva al termine della scorsa settimana, dopo alcune giornate in cui voci di corridoio davano già per candidata l’ex consigliera comunale, Valeria Baglio. Quest’ultima ha però dissipato ogni dubbio sulla sua campagna elettorale, dichiarando apertamente di aver deciso di correre nuovamente per il Campidoglio.

MUNICIPIO SENZA PRIMARIE – Nel bene o nel male il Municipio VIII si conferma ancora una volta tra i municipi ‘esenti da primarie’. Dopo la decisione di appoggiare Catarci nel 2013, anche in quest’occasione il partito municipale si era stretto immediatamente attorno alla figura di Foschi.

CANDIDATURA AL FEMMINILE – La candidatura di Anna Rita Marocchi si inserisce nel trend delle candidature al femminile, andando a diminuire il divario numerico con gli altri colleghi candidati. Con lei Sabrina Alfonsi (Municipio I), Cristina Maltese (Municipio XII), Valeria Vitrotti (Candidata al Municipio VII) e Francesca Del Bello (candidata al Municipio II).

LeMa