Home Municipi Municipio VIII

Ex Dazio Ardeatina: arriva l’assegnazione alla Protezione Civile

SHARE
exdazioardeatinarepertori

Catarci: “Ridare funzioni agli spazi per evitare il degrado”

LA STRUTTURA IN ABBANDONO – Lo scontro sulla struttura dell’ex Dazio di via Ardeatina si era riaperta nei giorni scorsi, dopo che il Presidente del Municipio VIII, Andrea Catarci, aveva lamentato l’inerzia nell’assegnazione degli spazi alle associazioni di Protezione Civile. Nei mesi passati in più occasioni dall’amministrazione municipale si è ribadita la volontà di superare la situazione di continuo degrado che circondava l’area. Unico modo per farlo, quasi un chiodo fisso del Presidente Catarci, è quello di ridare funzioni ad uno spazio non utilizzato. Da questa convinzione all’individuazione dei soggetti cui affidarlo il passo è stato breve. 

L’ASSEGNAZIONE – Molto lunga invece la trafila amministrativa necessaria all’affidamento, che ha occupato gli uffici per parecchi mesi, tra accelerazioni e rallentamenti improvvisi. Ma oggi è finalmente arrivata la notizia della definitiva assegnazione alle due Associazioni di Protezione Civile e di volontariato, Millennium e Misericordia, per farne un polo di servizi. “Il presidio costante e la nuova funzione scongiurano il rischio di altri usi impropri degli spazi interni come di quelli esterni, che tante volte si sono subiti in passato, nonché rendono finalmente decisivi gli sforzi preparatori fatti dal Municipio più di un anno fa, con la demolizione del volume abusivo che occupava il cortile e l’installazione di cancello e recinzione – ha riferito in una nota il Presidente Catarci – Grazie all’Assessore comunale Pucci per aver finalmente concluso una vicenda che già da un po’ aveva assunto connotati surreali”.

SHARE