Home Municipi Municipio VIII

Furto in casa all’Ardeatino

SHARE
via nesazio

Arrestata una 17enne residente nel campo nomadi di via Salone

IL FURTO – È stata fermata con una borsa piena di gioielli: collanine, bracciali, orecchini, ciondoli e persino una fede nunziale. Una 17enne, residente nel campo nomadi di via di Salone, la giovane è stata arrestata ieri pomeriggio dagli agenti della Polizia di Stato.

L’ALLARME – Ad avvisare la Sala Operativa – fanno sapere dalla Questura di Roma – un uomo che era andato a trovare un suo amico abitante in un palazzo di via Nesazio, in zona Ardeatino; giunto davanti al portone si è però insospettito vedendo arrivare tre giovani donne, “provenienti” proprio dalla porta d’ingresso dell’appartamento del suo amico. Avvicinandosi ha notato la porta dell’abitazione aperta; immediatamente ha chiamato il “113”.

L’ARRESTO – Due autoradio del Commissariato Esposizione, arrivate pochi minuti dopo, hanno intercettato una giovane molto somigliante alle descrizioni fornite; fermata, è stata trovata in possesso di una borsa al cui interno c’erano numerosi monili d’oro, oltre ad una “lastra” utilizzata probabilmente per forzare la serratura della porta dell’abitazione.

LA CONFESSIONE – Confessando subito ai poliziotti di aver commesso il furto, è stata identificata e accompagnata negli uffici di Polizia; arrestata, dovrà rispondere per il reato di furto in abitazione. Tutti i gioielli sono poi stati restituiti al legittimo proprietario.