Home Municipi Municipio VIII

Garbatela: presto i lavori per il “Mercato del Parco”

SHARE
rosaraimondi

La struttura in via Carducci unificherà i mercati di Odescalchi e Raimondi Garibaldi

L’UNIFICAZIONE DEI MERCATI – Dovrebbe partire a breve il cantiere per la realizzazione del ‘Mercato del Parco’, nell’area sovrastante il PUP di via Rosa Guarnieri Carducci. Questo mercato atteso da tempo dovrebbe ospitare i mercati di Via Odescalchi e di Rosa Raimondi Garibaldi unificati

GLI ANNUNCI – Nel giugno del 2014 il Municipio era riuscito ad ottenere l’area sovrastante il PUP, fino ad allora nelle disponibilità del privato, per poi annunciare l’apertura dei cantieri per il giugno del 2015. Questa notizia venne data nel marzo dello stesso anno, con la previsione di sette mesi di lavori e l’ingresso degli operatori nei primi giorni del 2016.

LA PARTENZA DEI CANTIERI – Nonostante queste prime scadenze non siano state rispettate, è la vice presidente del Municipio VIII, Anna Rita Marocchi, ad annunciare il vicino inizio dei lavori: “Finalmente, dopo tredici anni di attesa, siamo pronti ad avviare il cantiere del nuovo Mercato del Parco, in via Guarnieri Carducci – spiega la candidata alla Presidenza in Municipio VIII – Un’operazione che unifica due mercati, quello di via Odescalchi e quello di via Rosa Raimondi Garibaldi, in una struttura più moderna e funzionale. Si tratta di un traguardo raggiunto tramite un lavoro di concertazione con gli operatori dei due mercati e le associazioni di categoria. In questo modo si completa la riqualificazione dell’intera area, che già ospita il Parco di Garbatella con i suoi orti urbani, e che dota gli operatori del mercato di una struttura adeguata al rilancio delle attività commerciali”.

LA NUOVA SCADENZA – Con l’affidamento dei lavori per il completamento del mercato arriva anche una nuova scadenza per la consegna dell’area: “L’ultima fase di progettazione esecutiva è già iniziata, entro giugno si vedranno i primi lavori di superficie ed entro novembre ci sarà l’apertura della nuova struttura – spiega il minisindaco uscente e ricandidato alla presidenza del Municipio VIII, Andrea Catarci – In essa troveranno adeguata sistemazione 39 operatori. Insieme al parco in realizzazione ed a quello già strutturato ed animato da Legambiente, con il mercato di Via Carducci si apre una nuova stagione per l’intera area limitrofa al palazzo della Regione Lazio”. Ulteriori lavori di sistemazione si sarebbero resi necessari in quanto “i parcheggi sotterranei non erano del tutto conformi al progetto originario – seguita Catarci – Attraverso i risparmi derivanti dal ribasso d’asta si sta risolvendo questa ed altre problematiche: si rafforzano le fondamenta, si è optato per i box più grandi per gli operatori e sono previste le coperture per i percorsi interni”.

Leonardo Mancini