Home Municipi Municipio VIII

Garbatella: nuove aule per il Liceo Socrate

L’accordo con la Poggiali-Spizzichino porta alla scuola sovraffollata 5 aule per un biennio

SHARE

GARBATELLA – Si è arrivati ad una soluzione, anche se solo in via temporanea, al sovraffollamento all’interno del Liceo Socrate della Garbatella. Negli scorsi mesi studenti, genitori e professori, protestarono a causa dell’esagerato numero di iscrizioni accettate dall’istituto, senza la previsione che questi studenti avrebbero popolato la scuola per almeno 5 anni. Così con le nuove iscrizioni il numero degli studenti sarebbe cresciuto a livelli insostenibili.

LA RICERCA DEGLI SPAZI – Da quel momento si è aperta la ricerca di spazi per permettere agli studenti di proseguire i loro studi all’interno dell’istituto prescelto. La ricerca sembra però giunta al termine, così come dichiarato dalla Consigliera capitolina e delegata della Sindaca alla Città Metropolitana, Maria Teresa Zotta: “Il Liceo Socrate alla Garbatella avrà le sue aule. Firmato questa mattina – ieri Ndr – nella sede della Città metropolitana di via di Ribotta, l’accordo tra la Dirigente Scolastica del Socrate e la Dirigente Scolastica dell’Istituto Poggiali –Spizzichino”.

L’ACCORDO PER UN BIENNIO – Secondo quanto si apprende l’accordo prevede che la Poggiali-Spizzichino ceda per un biennio il suo terzo piano al Socrate. “Abbiamo ricavato, a partire dall’anno scolastico 2018/19, ben cinque aule per i ragazzi del primo anno del liceo – seguita Maria Teresa Zotta – Si tratta di un risultato importante che conclude un percorso iniziato nel mese di novembre e che pone fine ai disagi degli studenti e delle famiglie in questa zona del Municipio VIII”.

LeMa