Home Municipi Municipio VIII

Giardino Alberto Oliva abbandonato al degrado

SHARE

Il presidente del Municipio XI, Andrea Catarci, denuncia la situazione di degrado in cui versa il giardino pubblico “Alberto Oliva” di Via Chiabrera


“Il giardino pubblico “Alberto Oliva” di Via Chiabrera – Via Gozzi, nella zona San Paolo, è l’ennesimo caso di abbandono delle aree verdi attrezzate. Da un quotidiano on line emerge una situazione di allarmante degrado, con panchine divelte, rifiuti in terra dappertutto e una diffusa mal conservazione del bene. Nel 2006 il Municipio Roma XI con fondi propri riqualificò l’intera area che ad oggi, assegnata dal Servizio Giardini Capitolino all’AMA per quel che concerne la manutenzione, cade letteralmente a pezzi vanificando gli sforzi economici ed umani profusi.”

“C’è un grande problema di inciviltà diffusa che va contrastata, sia con azioni culturali informative che con interventi repressivi, sono ingiustificabili le decine di bottiglie lasciate a terra insieme ad altri rifiuti e i continui danneggiamenti agli arredi. Accanto a tutto questo c’è pure un costante e progressivo disinteresse della Giunta Alemanno verso la cura degli spazi pubblici e dei beni comuni, tanto da dovere essere costretti quotidianamente a denunciare situazioni fuori dal limite di ogni tollerabilità. Su questo stesso parco già in passato il Municipio XI ha effettuato numerose richieste di intervento istituzionale e denunce pubbliche sul degrado e l’abbandono. Ma non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire…” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI