Home Municipi Municipio VIII

Il Municipio VIII si apre alle mamme che allattano

SHARE
allattamento

Sarà inaugurato un punto di allattamento negli uffici anagrafici di via Benedetto Croce

I PUNTI D’ALLATTAMENTO – La settimana che va dal 1 al 7 ottobre è dedicata alla campagna per l’allattamento al seno, dedicata alla conciliazione della vita lavorativa con quella familiare. Il Municipio VIII con un atto votato in Consiglio ha formalmente aderito a questa iniziativa, sostenendo anche un’iniziativa di sostegno e divulgazione dei punti di allattamento. “Il tema è molto importante poiché il latte che la mamma produce è un latte unico, inimitabile, specifico per il proprio bambino che rafforza e consolida il legame tra i due, che fornisce al neonato un’alimentazione completa, lo protegge dalle infezioni e porta benefici alla salute della mamma stessa”, hanno affermato in una nota il Presidente del Municipio VIII, Andrea Catarci e l’Assessora alle Pari Opportunità Anna Rita Marocchi. 

LA COMMISSIONE DELLE ELETTE – Quello sui punti di allattamento è un percorso che in Municipio VIII è partito più di un anno fa, come ci spiega la consigliera PD e Presidente della Commissione delle Elette, Alessandra Aluigi: “Siamo partiti con un primo atto che chiedeva la costituzione di una rete tra gli esercizi commerciali e l’inaugurazione di un primo punto allattamento all’interno di Eataly. Successivamente – seguita la consigliera – abbiamo collaborato con il Liceo Caravaggio i cui ragazzi hanno elaborato un logo originale per la rete municipale”. Una esperienza raccontataci in più occasioni anche dalla Consigliera PD e presidente della Commissione Scuola, Floriana D’Elia che ha coordinato i lavori dei ragazzi e la scelta del logo tra i tanti proposti.

L’INAUGURAZIONE IN VIA BENEDETTO CROCE – Il 7 ottobre il Municipio VIII inaugurerà un punto di allattamento presso gli Uffici Anagrafici in via Benedetto Croce 50: “Si espande così la rete territoriale, a cui potranno aderire gli esercizi commerciali e le farmacie che intendono creare una piccola area dove le mamme possono confortevolmente cambiare ed allattare il proprio bambino – seguitano Catarci e Marocchi – Ai negozianti che aderiranno sarà fornito il logo rappresentativo del punto allattamento e sarà dato spazio informativo attraverso i circuiti di comunicazione istituzionale”. I moduli per aderire, conclude la Consigliera Aluigi, saranno disponibili sul sito del Municipio: “Invitiamo tutti i commercianti ad aderire e a predisporre dei punti di allattamento nei loro locali”.

LeMa

SHARE