Home Municipi Municipio VIII

Incendio al Socrate: si costituiscono i colpevoli

SHARE
socrateincendio

Una bravata per vendicarsi di una bocciatura, questa la motivazione dietro l’atto vandalico che ha ridotto in cenere alcune aule del Liceo della Garbatella

 

I COLPEVOLI – del grave atto vandalico sarebbero quattro studenti, due maggiorenni e due minorenni, al momento indagati per incendio doloso. Si sono costituiti questa mattina in questura dove hanno spiegato agli agenti della Digos le ragioni del gesto. Nessun atto di natura politica quindi, ma solo la volontà di vendicarsi per una bocciatura.

IL SINDACO – Marino è intervenuto con una nota stampa dicendosi soddisfatto per la velocità con cui si è fatta chiarezza: “Ringrazio tutte le forze dell’ordine che hanno indagato sulla vicenda: era necessario arrivare quanto prima ad un chiarimento. Dispiace apprendere che i responsabili del gesto siano dei giovani, che evidentemente hanno maturato un cattivo rapporto con la scuola, dimenticando che è uno dei presidi fondamentali di uguaglianza e democrazia – conclude il Sindaco – Mi piace pensare che questi ragazzi si siano costituiti anche per tutto l’affetto dimostrato da studenti ed ex liceali nei confronti del Socrate. Penso che la giusta pena per un atto così grave sia quella di farli contribuire alla ricostruzione dell’istituto”.

Leonardo Mancini