Home Municipi Municipio VIII

Mobydick: la Fiera delle idee

SHARE
bagnipubblicioccupatiRID

Continua il processo partecipativo per gli ex Bagni Pubblici di Garbatella

LA FIERA DELLE IDEE – È prevista per domani, 8 maggio alle ore 18.00, la riunione finale del processo partecipativo sul futuro degli ex Bagni Pubblici della Garbatella, che verranno riqualificati grazie allo stanziamento di un milione di euro da parte di Laziodisu. Gli incontri partecipativi su Mobydick, nome deciso nell’occupazione, hanno preso il via il 29 marzo, con un primo incontro assembleare.

PER TUTTO IL MESE DI APRILE – i gruppi ristretti hanno continuato a lavorare alle singole proposte. Ben 14 tavoli di co-progettazioni e 25 riunioni di approfondimento convocate dai partecipanti ai vari tavoli. Sono 14 i progetti che verranno presentati e votati dalla cittadinanza domani sera, proprio all’interno dei locali di via Ferrati alla Garbatella. Successivamente la parola passerà ai tecnici, che valuteranno: ““In base a criteri precisi – sottolinea l’Assessore alle Attività Culturali del Municipio VIII, Claudio Marotta – la fattibilità esecutiva, la sostenibilità economica, l’accessibilità e l’innovazione. Raccoglieremo tutte le idee che, dove possibile, verranno realizzate”.

 

LA VOLONTÁ – è quella di dar seguito all’idea espressa dal documento firmato il 28 gennaio scorso: “E’ un progetto su cui stiamo investendo molto per non arrenderci alle logiche dell’austerity e della svendita del patrimonio pubblico – ha spiegato l’Assessore Marotta – Abbiamo restituito alla città un edifico storico, sottraendolo alla logica della messa a profitto. Abbiamo deciso che vengano aperti servizi per la conscenza, in un paese che calpesta continuamente la cultura e la formazione. Abbiamo scelto di coinvolgere la cittadinanza in un percorso di partecipazione e raccolta di idee per innescare processi di nuovo protagonismo e autogoverno locale. Convinti – conclude – di lavorare nell’interesse generale e per il bene comune.”.

Leonardo Mancini