Home Municipi Municipio VIII

Montagnola: prosegue il contrasto al commercio abusivo

Sanzioni e sequestri in via Acri e in via Pico della Mirandola, nuovi controlli contro i ‘mercatini illegali’

SHARE

COMMERCIO ABUSIVO – Continuano gli interventi della Polizia Locale in contrasto al fenomeno del commercio abusivo sulle strade della Capitale. Gli uomini del Pics (pronto intervento centro storico) sono intervenuti quest’oggi in varie zone della città da Fontana di Trevi fino a Porta Maggiore, dalle Mura Aureliane a via Casilina, passando anche per il quartiere di Montagnola nel Municipio VIII.

MONTAGNOLA – Al di fuori del centro storico, nel quartiere della Montagnola, gli uomini della Polizia Locale sono intervenuti più volte durante le ultime settimane. Sanzionando i venditori abusivi e sequestrando merce spesso di dubbia provenienza.

L’INTERVENTO – In via Francesco Acri gli agenti hanno effettuato controlli che hanno portato al sequestro e alla rimozione di oltre 5 metri cubi di articoli di abbigliamento, libri, cosmetici, oggetti e ciarpame vario, proveniente in parte dall’attività di rovistaggio nei cassonetti dei rifiuti. Altri 3 metri cubi di ciarpame sono stati rinvenuti e rimossi in via Pico della Mirandola. “Continua la lotta contro l’abusivismo commerciale e le forme di degrado urbano – scrive la Polizia Locale in una nota – Gli interventi verranno ripetuti in altri quadranti e reiterati laddove si registri la recrudescenza dei fenomeni”.

LeMa