Home Municipi Municipio VIII

Municipio VIII: dal centro destra la prima stoccata a Sinistra Italiana

SHARE
coworking repertorio

Con gli auguri arriva la polemica: “Spazi pubblici utilizzati per iniziativa politica”

LA REAZIONE – Dopo la presentazione del nuovo gruppo di Sinistra Italiana in Municipio VIII, avvenuta nella mattinata di venerdì, non sono mancate le reazioni dell’opposizione municipale. In una nota congiunta il Vice Presidente del Consiglio Municipale (F.I.) Simone Foglio, il Consigliere di Noi con Salvini Andrea Baccarelli e il Presidente della Commissione controllo e garanzia Maurizio Buonincontro (F.I.), hanno salutato il nuovo gruppo consiliare non mancando di sottolineare la sua prima mancanza

GLI AUGURI – “Facciamo gli auguri di buon lavoro agli amici di ‘Sinistra Italiana’ che oggi presso i locali di proprietà comunale dell’ex Urban Center hanno presentato il nuovo soggetto politico locale. Ben vengano nuovi gruppi consiliari se questo fa bene alla democrazia – dichiarano i consiglieri in una nota congiunta – Ci auguriamo quindi che cambiando sigla possano arrivare finalmente anche il rispetto per gli avversari e la loro agibilità politica. Non sempre in questo territorio ciò è accaduto”.

SPAZI PUBBLICI – Le critiche mosse dal centro destra riguardano soprattutto la destinazione degli spazi in cui si è svolta la conferenza stampa di presentazione del nuovo gruppo: “Riteniamo inopportuno che un’iniziativa politica si sia svolta all’interno di spazi pubblici – spiegano – Già in passato l’ex Urban Center, oggi Millepiani, era stato oggetto di polemiche per l’affidamento diretto senza bando pubblico. Chiederemo al neo direttore del municipio dott. D’Andrea se l’uso che si è fatto oggi di quegli spazi sia stato autorizzato dalla direzione e se sia compatibile con l’utilizzo per iniziative di carattere politico”. La posizione del centro destra sulla destinazione finale di quegli spazi rimane ferma: “Sarebbe secondo noi arrivato finalmente il momento che i locali utilizzati oggi per il progetto Millepiani tornino al loro utilizzo naturale ossia come area pertinenziale dello storico mercato Garbatella di via passino”.

LeMa