Home Municipi Municipio VIII

Municipio VIII, Microfono aperto: cittadini a confronto

SHARE
microfono aperto

L’assemblea pubblica su ambiente, traffico, decoro e sicurezza

L’INCONTRO – Per il 22 marzo prossimo è stata lanciata una importante iniziativa di dialogo all’interno delle realtà territoriali del Municipio VIII. L’assemblea pubblica è stata lanciata dal Comitato di salvaguardia Grottaperfetta Stop I-60, che da anni combatte contro l’edificazione di circa 400mila metri cubi di cemento tra via Grottaperfetta e via Ballarin, ed è rivolta proprio ai residenti dei quartieri che insistono su quest’asse. L’incontro è fissato per le ore 17 in via Mario Bianchini.

MICROFONO APERTO – I temi principali di ‘Microfono aperto’, questo il nome dell’iniziativa, saranno l’ambiente, il traffico, il decoro e la sicurezza del quadrante. Focus sui grandi temi di chi vive in città. “Vogliamo riprendere il dialogo con il territorio – spiegano dal comitato – e allargare la visuale su tutti i problemi più scottanti con cui i cittadini si confrontano quotidianamente”.

L’I-60 – Grande spazio, seguita la nota, sarà dato alla prevista edificazione sull’area conosciuta come I-60, tra via di Grottaperfetta, via Berto, via Ballarin: “Una marea di cemento, 400 mila metri cubi, che i residenti non hanno mai digerito. Al momento, è ancora sospeso il giudizio al Tar sul fosso delle Tre Fontane, per cui è in atto da circa due anni un contenzioso tra il municipio e i cittadini da una parte, il consorzio di costruttori e il Comune di Roma dall’altra, sulla presunta inesistenza del corso d’acqua, sul cui alveo si vorrebbero realizzare parcheggi”.

LeMa