Home Municipi Municipio VIII

Municipio VIII: presentata la Giunta, primo Consiglio fissato per il 5 luglio

Criticata l'accelerazione del neo Presidente: gli alleati avrebbero voluto maggiore dibattito sui nomi

SHARE

MUNICIPIO VIII – Si è svolta questa mattina nella sede di Benedetto Croce la conferenza di presentazione della nuova giunta del Municipio VIII. Il Presidente Amedeo Ciaccheri ha presentato brevemente i sei assessori che faranno parte della sua squadra di governo. Nessuna dichiarazione da parte dei nominati, come riferito dal minisindaco, “ci sarà modo di presentarli adeguatamente nel primo consiglio municipale, che abbiamo previsto di indire per il 5 luglio”. Qualche foto di rito e tutti a casa, ma sul piatto restano le polemiche delle scorse ore sulla mancata concertazione con le altre forze della coalizione di centro sinistra. “L’accelerazione di queste ore è stata necessaria per permettere l’avvio immediato dei lavori – ha proseguito il presidente – Questa è la responsabilità che ci siamo presi in campagna elettorale: lavorare sin da subito per il municipio, un segnale che dobbiamo alla nostra cittadinanza e a tutta la città”. 

LA GIUNTA – Dei sei assessori scelti tre sono di area Pd, partendo Leslie Capone con la carica di Vicepresidente con delega alle attività produttive. Avvocato civilista, già caposegreteria dell’assessorato alle Attività Produttive di Roma Capitale (con Valentini e Leonori) e di quello all’Agricoltura in Regione (sempre con Valentini). “Un aiuto importante – ha affermato Ciaccheri – sulle tematiche dei mercati rionali e del commercio su strada”. Si prosegue poi con la ex consigliera dem Alessandra Aluigi assegnata alle politiche sociali, e con Michele Centorrino (proveniente dal Forum Nazionale Giovani) con le deleghe di ambiente, rifiuti e trasporti. “Con Alessandra abbiamo mosso i primi passi in quest’aula, e con Michele – ha proseguito Ciaccheri – avremo molto da fare soprattutto sul tema dei rifiuti e sul verde”. L’assessorato ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica andrà all’architetta Patrizia Ricci, in passato dirigente apicale dell’Ufficio Tecnico e successivamente del Municipio VIII. Cultura, giovani, patrimonio e bilancio andranno all’ex Assessore Claudio Marotta. mentre quelle educative a Francesca Vetrugno, insegnante della scuola primaria. “Questa – ha poi aggiunto il minisindaco Ciaccheri che ha mantenuto le deleghe allo Sport e al Personale – è una squadra importante e che mi rassicura come Presidente. Perfetta per la sfida politica importante che ci aspetta”.

IL RAPPORTO CON LA COALIZIONE – Sulla presentazione della lista e sulle polemiche intercorse nelle ultime ore con gli alleati della coalizione, il presidente ha voluto ribadire le ragioni di questa accelerazione: “Questa è la giunta da me scelta secondo le mie prerogative, ho trovato la disponibilità di una squadra capace e che da rappresentanza anche politica alla nostra coalizione. Credo che il passaggio con le forze politiche sia non solo dovuto ma indispensabile per ottenere il sostegno politico su un progetto che è più grande del nostro territorio perchè guarda alla città . La mia responsabilità oggi – conclude – è stata quella di presentare personalmente la giunta, avremo modo nel primo consiglio municipale di presentare i singoli assessori in un evento pubblico che darà il segno della ripresa della democrazia sul territorio”.

Leonardo Mancini