Home Rubriche Go Green

Parco Commodilla: il Comune non accetta le proposte dei cittadini

Risposta negativa per Comitato del Parco sulla proposta di gestione condivisa dell’area verde

SHARE

LA DENUNCIA – Il Comitato Parco Giovannipoli, che da alcuni anni si occupa di curare il Parco delle Catacombe di Commodilla, ha voluto denunciare quanto appreso dal Comune di Roma in merito alla sua proposta di gestione condivisa dell’area verde. Il modello rappresentato da questo comitato è stato recentemente premiato come miglior buona pratica della Capitale (Roma Best Practices Award), ma nonostante questo ha visto rifiutare dal Comune la sua proposta che, assicura il direttivo, “non era altro che un punto di partenza su cui discutere”.

LA REPLICA DEL COMUNE – “Sapevamo molto bene che la nostra proposta non era conforme alle regole esistenti nel Comune di Roma. Chiedevamo infatti di fare un passo avanti rispetto agli attuali modelli di adozione delle aree verdi, idonei ad aziende che possono trarre profitto da tali attività. La nostra proposta nasce proprio per sperimentare una gestione delle aree verdi diversa, in grado di salvaguardare il bene comune, senza affossare i cittadini volontari con spese economiche ingenti e burocrazia inutile”. L’amministrazione ha risposto ai cittadini di non poter dare rimborsi per le attività, o il diritto di prelazione sul parco: “È offensivo rispondere a dei cittadini che hanno chiesto attraverso una proposta al Comune di Roma di condividere oneri e responsabilità nella gestione di un’area, quasi con l’accusa di voler trarre vantaggi economici da un’attività di volontariato – spiegano i cittadini – Abbiamo chiesto l’esonero del pagamento della tassa di occupazione di suolo pubblico e dell’attacco luce per un numero limitato di eventi per consentirci di fare raccolta fondi per sostenere le spese di gestione del parco. Dove pensano che li andremo a prendere i soldi per pagare attrezzature, materiali e servizi sui quali sono inadempienti?”.

L’APPUNTAMENTO – Questa denuncia è anche l’occasione per rilanciare l’assemblea organizzata dal Comitato per analizzare il nuovo pacchetto di regole sul verde varato dall’amministrazione Capitolina. Una riunione aperta alla cittadinanza e a tutte quelle realtà che nel panorama romano si occupano volontariamente del verde pubblico. L’appuntamento lanciato è per sabato 16 settembre alle 18.30 in via Giovannipoli presso il Parco delle Catacombe di Commodilla. “Sappiamo tutti che il problema delle aree verdi non è certamente nato oggi, ma la nostra piccola esperienza ci mette in allarme su quanto tutto stia diventando molto più complesso”.

Leonardo Mancini