Home Municipi Municipio VIII

“Per un’accoglienza dignitosa ai profughi Afghani: incontro pubblico alle ore 12 presso il centro Saida”

SHARE

“Oggi, venerdì 11 dicembre alle ore 12 presso il centro Saida in Via Capitan Bavastro (di fronte al Ministero dell’Ambiente) si svolgerà l’incontro pubblico per sostenere la necessità di un centro di prima accoglienza ed orientamento per i rifugiati Afghani nei pressi della Stazione Ostuiense – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio XI  -“.
“Grazie alla collaborazione, volontaria e non retribuita,  di associazioni ed istituti solidali come MEDU, Action, la Casa dei diritti sociali, il Gruppo italiano per l’accesso alle cure orali, l’Istituto INMP-San Gallicano, Laboratorio 53, Medici contro la tortura, Network agenzie diritti dei municipi, si è dato vita ad un’prima esperienza di solidarietà ed accoglienza. Occorre sottolineare quanto sia preziosa tale attività, cioè il punto di orientamento e assistenza “Saida”, che in lingua pashtun significa “è giusto” ed in acronimo salute, intercultura, diritti, accoglienza, tanto per i rifugiati afghani che per gli equilibri territoriali. Si è infatti svolta un’opera preventiva, informativa e di sostegno, che ha impedito il formarsi di una situazione inumana simile a quella subita per mesi da coloro che avevano trovato rifugio nella “buca”. Il Municipio XI chiede che questa esperienza temporanea possa divenire un servizio stabile – conclude Catarci –, perché Roma deve essere capace di accogliere ed integrare e non certo di respingere ed emarginare. Si aprano gli spazi dell’Air Terminal, o altri adeguati in zona, per gestire un’emergenza sociale e un deficit di intervento comunale già troppe volte ignorato”.

Marzia Lazzerini