Home Municipi Municipio VIII

San Paolo: alla Stazione della Metro ci pensa Retake

SHARE
retake metro san paolo

La prossima domenica è dedicata al decoro della Metro San Paolo

Gli attivisti di Retake tornano a San Paolo per occuparsi della fermata della Metro. L’iniziativa viene pubblicizzata da alcuni giorni sui social network e sta già richiamando una discreta quantità di persone. 

Non è la prima volta che i ‘volontari del decoro’ si attivano per ripulire quest’area. Lo hanno già fatto durante il primo appuntamento di Sottosopra, la rete municipale di associazioni e comitati che si occupano di rigenerazione urbana.

L’appuntamento per questa nuova giornata di riqualificazione è per la mattina di domenica 17 gennaio, a partire dalle 8 davanti l’ingresso della stazione metro. I Retaker’s del gruppo S. Paolo-Garbatella, assieme al comitato Insieme per San Paolo, si sono mobilitati a supporto dell’intervento pianificato da Ama e Pics, con la speranza di riuscire ad intervenire ancora una volta in Via Gozzi.

Infatti, a quanto si è appreso dagli organizzatori, questa volta gli attivisti vogliono concentrarsi sul lato della stazione su via Ostiense, punto molto battuto da turisti e pellegrini diretti alla Basilica. L’area negli ultimi mesi è stata anche oggetto di una sperimentazione per la regolamentazione del commercio su strada.

“Puliremo la zona da adesivi abusivi, verniceremo i muri, i pali, cancelleremo le scritte, elimineremo i rifiuti – si legge nella descrizione dell’evento – Attrezzatura consigliata per la giornata – come sempre – dei guanti, un raschietto ed un pennello. Serviranno sgrassatori, pezze vecchie, spugnette, buste, tronchesine. Chi può porti delle scalette, dei recipienti per contenere la vernice, scope e palette”.