Home Municipi Municipio VIII

San Paolo perde Pierre, il ‘guardiano’ di viale Leonardo Da Vinci

Pierre si è spento nella serata di ieri, viveva in roulotte sul viale da 15 anni

SHARE
Pierre

SAN PAOLO – Pierre aveva 69 anni. Era nato nel 1950 in Catalogna a Perpignan. Da 15 anni viveva con la sua roulotte in viale Leonardo da Vinci, condividendo con la comunità locale la vita e le battaglie del quartiere. Nella serata di ieri Pierre è venuto a mancare, lasciando un vuoto su quel viale tanto amato e da poco riqualificato.

La notizia nelle parole di Roberta Rovelli, presidente del Comitato NoPup Indignati, del quale anche Pierre era parte attiva ed essenziale: “Ieri sera ci ha lasciato il nostro amico e compagno di tante battaglie NOPUP. Viveva con la sua roulotte sul nostro viale da 15 anni e da subito al nostro fianco nella lotta contro la costruzione del parcheggio. Abbiamo condiviso ogni momento, ogni sconforto ma anche la vittoria di vedere smantellato il cantiere. Personalmente perdo un amico SPECIALE. Una presenza quotidiana in questi 10 anni. Una scelta di vita la sua, quella di vivere per strada e poi in una roulotte. Lo conoscevano tutti e lui conosceva tutti. Aveva il dono di farsi volere bene. Non era strano vederlo sempre in compagnia di qualcuno in chiacchiere e racconti. Quanto tempo abbiamo trascorso insieme parlando di politica e di viaggi. Era sempre ‘sul pezzo’… e se non mi vedeva mi chiamava per condividere. Burbero e testardo nel difendere la sua scelta di vita ma altrettanto generoso e disponibile. Mi mancherà tantissimo… ciao amico mio”.

Noi di Urlo intervistammo Pierre nel 2015, quando fu vittima di una violenta aggressione. Questa l’intervista di allora: “Pierre, guardiano silenzioso del Pup Leonardo Da Vinci

Red