Home Municipi Municipio VIII

Si chiama Sciàngai la nuova Scuola Popolare del Municipio VIII

Il progetto contro la dispersione scolastica prenderà il via nella nuova sede della Poggiali-Spizzichino a Tor Marancia

SHARE

TOR MARANCIA – Verrà inaugurata domani alle 16,30 Sciangài, la nuova scuola popolare del Municipio VIII. Il nome di questo progetto, volto al sostegno allo studio per contrastare la dispersione scolastica, viene dal vecchio appellativo con il quale era conosciuto in passato il quartiere di Tor Marancia, sorto come un assembramento di baracche e presto soprannominato Sciàngai.

LA SCUOLA POPOLARE – La Scuola Popolare prenderà il via all’interno della nuova sede della Scuola Media Poggiali-Spizzichino in via Odescalchi 98. Il lungo percorso che ha riportato gli studenti in questa struttura, aveva come obiettivo anche la costruzione di spazi aperti al quartiere e ai giovani anche al di fuori del normale orario scolastico. Ed è proprio con questo scopo che partirà la Scuola Popolare. “Sciangài nasce dalla disponibilità dell’Istituto Comprensivo Poggiali-Spizzichino che apre le porte per inaugurare nel nuovo plesso di via Tommaso Odescalchi 98 una scuola che non chiude ma che trasforma la sua missione per costruire una comunità educante insieme al territorio che la circonda – ha commentato l’ex consigliere municipale Amedeo Ciaccheri – Dopo la lunga battaglia per dare a Tor Marancia una nuova sede per la Scuola Media Poggiali-Spizzichino che ha mobilitato genitori e docenti per sbloccare la burocrazia del Comune di Roma, si investe in un progetto di comunità educante con attività pomeridiane rivolte al territorio”.

IL PROGETTO – Il progetto verrà portato avanti dalla Scuola Popolare Piero Bruno di Garbatella e dalla Fondazione Albero della Vita; attraverso l’impegno di un gruppo di educatrici ed educatori che si occuperanno di tutte le materie, dall’apprendimento della lingua italiana fino alle scienze. La partecipazione degli studenti a Sciàngai è gratuita ed è rivolta a ragazzi e ragazze tra i 10 e 15 anni per due pomeriggi alla settimana.

LeMa