Home Municipi Municipio VIII

Tanti auguri signora Annita

SHARE
torta di compleannoRID

100 anni e non sentirli

100 ANNI – È del quartiere San Paolo la nuovissima centenaria della Capitale. Un club esclusivo nel quale la signora Annita è entrata a pieno titolo questa mattina. Nata il 12 gennaio del 1915 a Roma, nella Capitale ha passato due guerre mondiali, il boom economico e l’ampliamento della città.

SAN PAOLO – Nel quartiere Annita arriva nel 1955, “Prima per la guerra abbiamo girato tanto per Roma, eravamo sinistrati di guerra – ci racconta – ma quando siamo arrivati a San Paolo ci siamo fermati. Qui quando siamo venuti ad abitarci non c’era ancora nulla”. Soltanto campagna e la marrana, come spesso racconta chi il quartiere lo ha visto crescere. Poi il deposito dell’Atac e in lontananza la Colombo.

LA FAMIGLIA –4 figli e 8 nipoti” ci tiene a spiegare la Signora Annita che non tarda a correggerci quando sbagliamo il numero dei suoi pronipoti ” sono    14 – ci dice – l’ultimo ha solo tre mesi”. Una famiglia numerosa stretta attorno ad Annita non solo in questo importantissimo giorno: “Sono sempre tutti qui da me – ci racconta – basta una parola e arrivano subito ad aiutarmi”.

LA BENEDIZIONE DEL PAPA – Annita ci tiene a raccontarci di una delle sorprese più grandi che ha ricevuto in questi giorni. “Ho scritto a Papa Francesco – racconta – ero sicura che avrebbe risposto. Infatti pochi giorni fa è arrivato un telegramma”. Non abbiamo chiesto ad Annita la natura del messaggio, ma lei ha voluto aggiungere “delle righe bellissime e dolcissime, con la sua benedizione per me e per tutta la mia famiglia”.

GLI AUGURI – La signora Annita festeggerà ufficialmente i suoi 100 anni, con figli, nipoti, pronipoti e le tante persone a lei care: “Per ricordare questo giorno – sorride – perchè mi dicono sia un giorno speciale, un bel traguardo”. Per metterli tutti insieme, ci spiega sua figlia, abbiamo dovuto affittare la sala di un locale. Anche noi della redazione di Urlo ci uniamo ai tanti auguri che Annita sta ricevendo in queste ore. Buon Compleanno Annita, con l’augurio di guidare i tuoi cari ancora per tanto tempo, con la dolcezza e la lucidità che hai dimostrato.

Leonardo Mancini