Home Municipi Municipio VIII

Tor Marancia, Santori (Pdl): “Bene controlli, ora estenderli ad altre aree”

SHARE
MERAVIGLIE DI ROMA - tex-marancia01

«Voglio rivolgere un plauso all’iniziativa del Comando provinciale dei Carabinieri di Roma che si è svolta nella tenuta del Parco di Tor Marancia». Lo dichiara Fabrizio Santori, presidente della commissione Sicurezza del Comune di Roma.
«Il controllo delle aree verdi del territorio è fondamentale perché è in questi luoghi che spesso si verificano episodi delinquenziali e trovano rifugio molti criminali. Esemplari, in tal senso, i fatti registrati in passato presso la Caffarella e, più recentemente, a Tor Marancia. E’, dunque, quanto mai necessario e opportuno estendere la sorveglianza di queste aree anche al parco di Monte Mario, al Parco del Pineto, alla Valle dei Casali, alla Tenuta dei Massimi, alla Valle dell’Aniene, all’area di Laurentino-Acqua Acetosa, alla Caffarella stessa e all’area archeologica degli Acquedotti. In questo modo si potranno raggiungere quegli obiettivi previsti dal Patto per Roma Sicura, sottoscritto con le altre istituzioni regionali e provinciali, per il controllo delle aree verdi, in sinergia tra Arma dei Carabinieri, Esercito italiano e Corpo Forestale dello Stato».