Home Municipi Municipio VIII

Tormarancia: Arrestati tre ‘topi d’appartamento’

SHARE
via dei lincei

Gli uomini del Commissariato Tor Carbone sventano il furto

IL TENTATIVO DI FURTO – Nella giornata di ieri gli uomini del Commissariato Tor Carbone hanno scoperto, arrestandoli o in flagranza di reato, tre ‘topi d’appartamento’ mentre tentavano un furto in una abitazione in via dei Lincei in zona Tormarancia.

L’ARRESTO – Sono tre gli stranieri finiti in manette e condotti al carcere di Regina Coeli: un moldavo di 30 anni, un georgiano di 39 ed un israeliano di 40. Colti sul fatto i tre si sono precipitati lungo le scale prima di essere fermati e messi a disposizione delle autorità giudiziarie.

ULTERIORI INDAGINI – Si è però reso necessario un supplemento d’indagine in quanto, durante i controlli dei documenti, questi sono risultati essere palesemente falsi. Uno dei tre arrestati, dall’accertamento effettuato presso il Gabinetto di Polizia Scientifica, è risultato essere stato fotosegnalato in precedenza con un nominativo diverso, con il quale risulta destinatario di un ordine di carcerazione per una pena detentiva di 8 mesi di reclusione per vari reati. Oltre a ciò, da una perquisizione effettuata presso la sua abitazione, è stato rinvenuto un personal computer risultato essere stato rubato pochi giorni prima nel corso di un furto in abitazione. Ora ulteriori accertamenti stanno facendo luce sulle responsabilità dei tre per altri furti registrati in zona.