Home Municipi Municipio VIII

Tre rapine in mezz’ora tra Tor Marancia e Montagnola

Proseguono le indagini per risalire all'identità del rapinatore

SHARE
113-polizia-volante repertorio

MUNICIPIO VIII – Continuano le indagini per risalire all’identità dell’uomo che tra le 18.50 e le 19.20 di venerdì scorso ha cercato di mettere a segno tre differenti rapine. Le informazioni raccolte dagli uomini del commissariato Tor Carbone dai testimoni, parlano di un uomo di circa 35 anni, italiano, con una sciarpa rossa a bordo di uno scooter Yamaha X-Max.

LE TRE RAPINE – La prima rapina messa a segno è stata ai danni di un supermercato in viale del Caravaggio 77 in zona Tor Marancia. Qui il malvivente ha svuotato i registratori di cassa, prima di spostarsi 500 metri più avanti per colpire un altro supermercato in viale di Tor Marancia. In questo caso il ladro non è riuscito ad aprire le casse ed è scappato a bordo dello scooter. Passano appena venti minuti e viene colpita una Farmacia in via Mantegna dove il malintenzionato si appropria dell’incasso della giornata.

LA REAZIONE – Non sono mancate le reazioni. In particolare sono il dirigente regionale della Lega, Fabrizio Santori e la Consigliera municipale Raffaella Rosati a prendere parola: “La situazione sta creando allarme tra i negozianti e gli abitanti del quartiere, che temono di restare vittime di questo delinquente – spiegano – Dal Municipio non è arrivata una sola parola di condanna ma, anzi, nel recente passato l’unico provvedimento preso è stata la presa di distanza formale del presidente e della Giunta dal decreto sicurezza voluto dal ministro Salvini”.

LE INDAGINI – Al metto delle reazioni politiche, gli uomini del Commissariato Tor Carbone continuano ad indagare per risalire all’identità dell’uomo.

Red


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353