Home Municipi Municipio VIII

Un nuovo consultorio a Garbatella

SHARE

Domani, venerdì 9 novembre, alle ore 12, verrà inaugurato il nuovo consultorio a Garbatella, in largo delle Sette Chiese, 25.

Saranno presenti Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma, Antonio Paone, Direttore Generale ASL RM C, Andrea Catarci, Presidente del Municipio XI, Alberto Attanasio, Vicepresidente e Assessore al Lavori Pubblici del Municipio XI e Antonio Bertolini, Delegato alla Sanità del Municipio Roma XI.

 

“Il Municipio Roma XI completa la ristrutturazione del Polo civico dei servizi pubblici alla Garbatella – hanno dichiarato Andrea Catarci, Alberto Attanasio e Antonio Bertolini in una nota congiunta – La struttura di largo delle Sette Chiese che già ospita gli Uffici tecnici e un presidio del servizio anagrafico, parzialmente utilizzata in passato, potrà ospitare anche il nuovo Consultorio familiare che oggi è in via Montuori, in locali inadeguati, da un punto di vista qualitativo e dimensionale, per il bacino di utenza”.

Un intervento importante per il quartiere. Con esso, infatti “prende forma e vita una realtà pubblica ed istituzionale capace di offrire servizi fondamentali per i cittadini in locali adeguati e confortevoli per gli utenti e gli operatori. Il nuovo Consultorio propone prevenzione ed assistenza sanitaria, psicologica e sociale per le donne, le coppie in crisi o in difficoltà socio-economiche, per le vaccinazioni dei piccoli e per la famiglia nel suo insieme. Non da ultimo guadagna un’entrata da una parte centrale e vissuta del quartiere, con l’aggiunta di 4 posti auto (rosa) di cortesia per le donne in stato interessante e le neo mamme”.

L’intervento di ristrutturazione ha modificato strutturalmente l’edificio, rendendolo “più funzionale, sicuro e gradevole”.

Il progetto è stato il risultato di una sinergia tra la Provincia di Roma, che ha stanziato i fondi necessari per la manutenzione straordinaria, il Municipio XI, che ha realizzato la progettazione e la ristrutturazione, e la ASL RM C, che ha fornito sia gli arredi che l’impiantistica e le attrezzature necessarie per il funzionamento del nuovo consultorio.

Serena Savelli