Home Municipi Municipio XI

Il degrado di piazza Righi nel cuore del quartiere Marconi

SHARE
piazza righi

Arriva la denuncia di EcoItaliaSolidale e la richiesta di un intervento immediato

UNA PIAZZA DIMENTICATA – Nel quartiere Marconi esiste una piazza preda del degrado e dell’incuria. Si tratta di Piazza Righi, attualmente ricettacolo di bivacchi e immondizia ovunque. La denuncia è arrivata da Piergiorgio Benvenuti e Fabio Ficosecco, rispettivamente Presidente nazionale e Segretario romano di EcoItaliaSolidale. 

 

LA DENUNCIA – “Rifiuti, panchine divelte, prato secco e completamente inesistente è quanto ci siamo trovati davanti, per l’ennesima volta, nei giardini di Piazza Righi – hanno dichiarato qualche giorno fa, poco dopo un sopralluogo nell’area – Bottiglie di birra ed alcolici, oltre un giaciglio per dormire, testimoniano che l’area è quotidianamente oggetto di bivacchi diurni e notturni. Tra l’altro abbiamo potuto verificare come alcuni nomadi utilizzino tali giardini per cambiarsi e lavarsi anche in pieno giorno. Diversi cittadini ci hanno riferito che la sera l’area è oggetto anche di fenomeni di prostituzione. È evidente – sottolineano – che un’area in tale condizioni è completamente inutilizzabile per i cittadini, i quali spesso se vogliono godere di un po’ di ombra, devono farlo in mezzo al degrado e ai bivacchi. Tutto questo lo riteniamo inaccettabile”. Arriva quindi la richiesta al Sindaco di Roma Capitale, Virginia Raggi: “Chiediamo ufficialmente all’amministrazione capitolina di intervenire. Il Sindaco Raggi deve trovare le giuste soluzioni per far riqualificare l’area in modo tale che i cittadini ne possano usufruire in totale pulizia e sicurezza. Invitiamo il Sindaco a venire nelle periferie e verificare come la situazione stia ormai degenerando”.

IL DISAGIO DEI RESIDENTI – All’appello di EcoItaliaSolidale ha fatto eco quello di Daniele Catalano, Consigliere del Municipio XI per FdI, che allarga la discussione sul degrado anche ad altri quadranti limitrofi: “Mi associo all’allarme lanciato dal movimento ecologista EcoItaliaSolidale a proposito di piazza Righi nel quartiere Marconi. Tutto il Municipio XI è sotto assedio, basti pensare a largo Santa Silvia, Villa Bonelli, Parco Gioia, Giardino della Pace, Parco del mercato di Casetta Mattei, area giochi di Via dei Sampieri a Corviale. In tutte questi luoghi i cittadini sono costretti a vivere tra: sporcizia, degrado, parcheggiatori abusivi, “nasoni” non funzionanti, aree giochi distrutte, insicurezza e in alcuni casi anche fenomeni di prostituzione”

NECESSITÀ DI INTERVENTI RISOLUTIVI – Daniele Catalano lamenta la mancanza di interventi che consentano di risolvere definitivamente la situazione. “Dalla nuova amministrazione pentastellata del Municipio XI ad oggi sono arrivate solo foto su Facebook di qualche sporadico intervento di pulizia, quando invece nel nostro territorio è necessario intervenire su più fronti aprendo vari tavoli di discussione con Ama nel caso della pulizia per avviare una fase di interventi risolutivi ed assidui e con le forze dell’ordine per la sicurezza e il monitoraggio delle aree in questione. Dalla nuova amministrazione pentastellata dell’undicesimo municipio ad oggi sono arrivate solo foto su facebook di qualche sporadico intervento di pulizia, quando invece nel nostro territorio è necessario intervenire su più fronti aprendo vari tavoli di discussione con Ama nel caso della pulizia per avviare una fase di interventi risolutivi ed assidui e con le forze dell’ordine per la sicurezza e il monitoraggio delle aree in questione. Presenterò un’interrogazione al Presidente Torelli per chiedere lumi sulle aree soggette a degrado sopra citate e l’apertura di questi tavoli di confronto e di dibattito. Auspico altresì che Torelli possa impegnarsi attivamente nei confronti di Virginia Raggi, affinché tutta la città possa mettere in campo una vera strategia di prevenzione e di controllo del territorio”

Serena Savelli