Home Rubriche Go Green

Il Municipio XI vota compatto contro nuovi impianti per i rifiuti nella Valle Galeria

La mozione condivisa da tutte le forze politiche chiede inoltre di avviare la riqualificazione ambientale del quadrante

SHARE
municipio xi seduta

LA MOZIONE – L’atto discusso oggi in Municipio XI è stato sostenuto da tutte le forze politiche. La volontà espressa è semplice: si parla dell’assoluta contrarietà alla realizzazione di qualsiasi impianto di trattamento dei rifiuti nell’intero Municipio XI. “Sul sito della Regione Lazio esiste una richiesta di VIA presentata da Acea Ambiente – si legge nel testo del documento – per il progetto di realizzazione di una piattaforma di recupero materiale post-consumo dalla plastica proveniente da raccolta differenziata in via del Ponte Malnome”.

L’UNANIMITÀ – Un primo commento alla votazione di questo atto arriva dal centro destra municipale. In una nota i consiglieri Marco Palma, Catalano, Calzetta, Garipoli, insieme al coordinatore Municipio Roma XI di Fdi Federico Rocca, parlano del ruolo chiave che deve avere l’istituzione di prossimità nel riportare le esigenze del territorio: “È arrivato il momento di convergere su una posizione ed i M5S ha avuto il coraggio di votare questo atto, che resta un documento di tutto il consiglio e di tutte le forze rappresentate, ma che arriva tardivo rispetto alla gestione del rapporto politico con la maggioranza omogenea con l’assemblea capitolina che rappresenta un momento di grave flessione rispetto alla autorevolezza della giunta e del consiglio municipale, forse anche strategicamente studiata da chi governa la città – seguitano – Chi governa deve assumersi le relative responsabilità dall’azione di governo. Il consiglio tutto ha approvato all’unanimità la mozione che vuole indicare la strada per la riqualificazione della Valle Galeria”.

NESSUN IMPIANTO IN MUNICIPIO XI – Comunanza d’intenti anche con il gruppo di maggioranza. È la vicepresidente della commissione Ambiente, la consigliera 5 Stelle Francesca Sappia, che attraverso Facebook spiega che con questa mozione si è voluto “ribadire concetto che questa amministrazione è contraria all’apertura di qualsiasi altro impianto sul territorio della Valle Galeria”. Il documento impegna la presidenza e la Giunta ad esprimere a tutti i livelli di governo coinvolti, la “contrarietà alla realizzazione di qualsiasi impianto di trattamento dei rifiuti nell’intero Municipio Roma XI” e “A rappresentare a tutti i livelli istituzionali la necessità di avviare il risanamento e la riqualificazione ambientale della Valle Galeria, con la messa in sicurezza e sigillatura di Malagrotta e di avviare il Monitoraggio Ambientale rispettando così le attuali linee programmatiche del Comune di Roma e del Municipio XI”.

LeMa

SHARE